Nano Dimension si compra DeepCube società di Intelligenza artificiale AI

NANO DIMENSION ACQUISISCE LA SOCIETÀ DI INTELLIGENZA ARTIFICIALE DEEPCUBE PER $ 70 MILIONI

Nano Dimension , un produttore di stampanti 3D specializzato in elettronica prodotta in modo additivo (AME), ha annunciato l’acquisizione della società di machine learning DeepCube .

Avendo già firmato un accordo definitivo, Nano Dimension è pronta a pagare agli azionisti di DeepCube circa $ 40 milioni in contanti e altri $ 30 milioni in American Depositary Shares (ADS). Gli ADS rimarranno fermi per periodi variabili fino a tre anni. La transazione dovrebbe concludersi nella prossima settimana, subordinatamente al rispetto delle consuete condizioni di chiusura.

Al centro della tecnologia proprietaria di DeepCube c’è una serie di algoritmi di deep learning che l’azienda utilizza per migliorare l’analisi dei dati e implementare sistemi di intelligenza artificiale complessi. L’azienda vanta un modello di apprendimento profondo veloce e accurato che può migliorare in modo significativo le prestazioni di inferenza e le metriche in tempo reale. Come bonus, il framework di DeepCube può essere distribuito su qualsiasi hardware esistente sia nei data center che nei dispositivi periferici, con conseguenti vantaggi come il miglioramento della velocità e la riduzione dell’uso della memoria.

Il personale tecnico dell’azienda – esperti di ML, veterani delle forze di difesa, professionisti della sicurezza nazionale, agenzie governative per i big data e accademici – dovrebbero entrare a far parte di Nano Dimension una volta concluso l’accordo.

Quindi cosa vuole Nano Dimension da un’azienda di deep learning? Inizia con la carenza di chip semiconduttori in corso in tutto il mondo. Secondo Yoav Stern, CEO di Nano Dimension, problemi di catena di approvvigionamento simili si verificano anche sul mercato dei circuiti stampati, con i produttori di PCB soggetti a pressioni sui margini ancora maggiori a causa della prevalenza di bassi costi di manodopera in Cina.

Nano Dimension vuole affrontare il problema con lo sviluppo di una rete di “fabbricazione elettronica distribuita” basata su ML. La piattaforma consentirà il controllo digitale dell’intera catena di fornitura per AME e dispositivi elettronici ad alte prestazioni stampati in 3D (Hi-PED) prodotti utilizzando le stampanti 3D di Nano Dimension.

Stern spiega: “Il fulcro di questa soluzione sarà il cervello AI / ML / DL di DeepCube che dovrebbe gestire una rete neurale di dispositivi periferici. Apprenderanno da soli e miglioreranno da soli la loro efficacia e si autogestiranno e massimizzeranno il rendimento in tutta la rete. Le macchine Nano Dimension vendute oggi, così come i dispositivi di nuova generazione in fase di sviluppo, saranno dispositivi periferici in questa soluzione di rete neurale di fabbricazione digitale “.

Proprio come il modo in cui i personal computer sono passati da dispositivi autonomi a nodi nelle reti di aree locali (e infine Internet), le stampanti 3D Nano Dimension fungeranno da punti di contatto per un web più ampio. I clienti di Nano Dimension potranno stampare in 3D tutti i dispositivi elettronici di cui hanno bisogno, dove ne hanno bisogno, con rendimenti ottimizzati per il ML e fasce di prezzo.

Il Dr. Eli David, CTO e co-fondatore di DeepCube, conclude: “Negli ultimi 18 mesi, DeepCube ha negoziato con alcuni dei principali produttori mondiali di circuiti integrati e unità di elaborazione centrale (CPU) che sperano ancora di adottare la sua esclusiva tecnologia AI per migliorare notevolmente l’efficienza delle implementazioni di deep learning nel mondo reale. Queste opportunità saranno perseguite come parte della strategia di Nano Dimension “.

Be the first to comment on "Nano Dimension si compra DeepCube società di Intelligenza artificiale AI"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi