Morf3D e la sua nuova sede a Long Beach

La società di stampa 3D in metallo aerospaziale Morf3D ha lanciato la sua nuova sede a Long Beach, in California. Lo spazio di 90.000 piedi quadrati situato a 3550 Carson Street ospiterà sia le operazioni commerciali dell’azienda che un impianto di produzione avanzato senza precedenti. La notizia del lancio strategico del nuovo Applied Digital Manufacturing Center di Morf3D arriva solo due settimane dopo che Nikon ha acquisito la maggioranza della società.

Progettato con una visione di innovazione e crescita, il centro sfrutterà la ricerca applicata, l’ingegneria avanzata, lo sviluppo di applicazioni, la produzione in serie e, soprattutto, nuove partnership industriali con leader globali per guidare l’industrializzazione della produzione digitale in mercati ad alta crescita. Attraverso queste partnership, Morf3D supporterà nuovi sviluppi e innovazioni per accelerare l’adozione da parte dei clienti e l’industrializzazione complessiva della produzione digitale.

L’amministratore delegato di Morf3D Ivan Madera ha dichiarato in un post LinkedIn : “È stato un sogno e una visione di lunga data di Morf3D Inc essere trasformativi, sfidare noi stessi oltre la norma, spingere i confini e le capacità di ciò che è possibile con la produzione avanzata, per definire un’industria con innovazioni e scoperte tecnologiche. Oggi questa visione prende vita con il lancio del nostro Applied Digital Manufacturing Center. “

Madera ritiene inoltre che il nuovo spazio rappresenterà un punto di svolta per l’azienda, aiutandola ad andare oltre l’aggiunta di capacità o capacità concentrandosi sulla risoluzione delle sfide legate alla produzione e alla qualificazione dell’hardware di volo della produzione additiva (AM) in più discipline. Spera che Morf3D passi da produttore di componenti a partner per l’innovazione. Per quanto riguarda il recente investimento strategico di Nikon, Madera ritiene che consentirà ai clienti di accedere a una tecnologia all’avanguardia che creerà una catena del valore completamente nuova per reinventare la produzione aerospaziale.

Il trasferimento dal suo originale Innovation Center a El Segundo, in California, al nuovo stabilimento di Long Beach sottolinea l’impegno della startup nello sviluppo di una solida base industriale che migliori la qualità dei suoi prodotti, migliori le sue capacità tecniche e arricchisca le applicazioni dei clienti in tutto il mondo. Al culmine, il centro ospiterà 150 ingegneri multidisciplinari, personale di ricerca e team tecnici. Nella nuova sede, Morf3D sarà vicino ad alcuni dei principali attori dell’industria spaziale emergente, come Virgin Orbit e Relativity Space .

Fondata nel 2015, Morf3D ha fornito parti personalizzate stampate in 3D altamente complesse per il volo ad aziende nel settore aerospaziale, della difesa e dello spazio. Molti dei suoi prodotti sono atterrati sulla Luna, hanno orbitato intorno alla Terra e hanno contribuito a rafforzare le applicazioni per i clienti. Ciò è dovuto al fatto che Morf3D serve i più grandi produttori di apparecchiature originali aerospaziali (OEM) del mondo, tra cui Honeywell , Northrop Grumman e Collins Aerospace . In particolare, la startup ha mantenuto uno stretto rapporto con uno dei suoi principali clienti, Boeing , producendo componenti in titanio e alluminio stampati in 3D per i suoi satelliti ed elicotteri. Il produttore di aerei di linea commerciale ha persino finanziatoMorf3D in due occasioni, una volta nell’aprile 2018 e di nuovo nell’agosto 2019, attraverso la sua divisione di venture capital, HorizonX Ventures , che identifica le opportunità di investimento per startup in fase di crescita intermedia.

Gli esperti di metallurgia di Morf3D sfruttano le tecnologie di stampa 3D, in particolare le stampanti in metallo del produttore industriale di AM EOS, per fornire hardware di volo di produzione di fascia alta. Combinando regole di progettazione innovative, software e tecnologie AM, l’azienda cerca di ridurre significativamente la massa aumentando le prestazioni e la funzionalità delle parti prodotte. Grazie alla sua forte pipeline di innovazione e alle qualifiche di produzione aerospaziale altamente specializzate, è chiaro perché Nikon ha scelto Morf3D come parte della sua espansione nelle tecnologie di lavorazione dei materiali. Il 6 aprile 2021, dopo aver annunciato l’acquisizione, il centenario pioniere giapponese delle tecnologie ottiche e di imaging ha dichiarato che intende guidare l’industrializzazione della produzione digitale sfruttando le sinergie di investimenti strategici e alleanze con aziende leader del settore in tutto il mondo.

Madera ha articolato una vasta strategia di crescita lungimirante per la sua azienda. Basandosi su un mercato AM che sta maturando, il leader della startup si aspetta di vedere un aumento della domanda di produzione con requisiti molto severi. Ma afferma che l’azienda è pronta ad accettare questa sfida, citando forti relazioni con i clienti abbinate a una strategia del ciclo di vita AM che si è rapidamente evoluta dalla qualificazione dei materiali alla produzione su larga scala. Negli ultimi anni, Morf3D ha stabilito una solida catena di fornitura con partner industriali per aumentare esponenzialmente la sua capacità e i suoi servizi di AM in metallo. Inoltre, la nuova sede sembra essere il luogo ideale per portare avanti tale capacità.

Be the first to comment on "Morf3D e la sua nuova sede a Long Beach"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi