Additive Flow impostato per mostrare il software di ingegneria della produzione di produzione additiva a Formnext
La società afferma che risultati “incredibili” basati su prove e convalidati mostrano come la piattaforma può accelerare la produzione con la produzione additiva. 

Additive Flow ha annunciato che presenterà il suo software di ingegneria di produzione al Formnext 2022 di Francoforte.

L’azienda afferma che il team allo stand dimostrerà come la sua piattaforma offre efficienze in termini di costi, tempi e qualità per le applicazioni di produzione additiva dei metalli.

La piattaforma assegna i parametri di costruzione ottimali in ogni posizione all’interno del modello finale per raggiungere gli obiettivi desiderati di ogni caso particolare, secondo Additive Flow. L’azienda afferma di sfruttare l’ottimizzazione simultanea e multiscala che comprende materiale, produzione e qualità in modo che la produzione additiva possa essere implementata per una produzione in serie economicamente vantaggiosa.

Alexander Pluke, CEO di Additive Flow, ha dichiarato: “Additive Flow esiste per affrontare le sfide comuni e irrisolte incontrate nel flusso di lavoro di produzione per le applicazioni AM. Il nostro software funziona dopo la fase CAD e passa al CAM, gestendo i dati in silos per integrare e migliorare i processi di produzione per AM in tempi record con risultati convalidati”.

Molti team di produzione additiva sono appesantiti da informazioni eccessive e tuttavia ritengono di non avere dati per prendere le decisioni migliori, afferma Additive Flow. L’azienda afferma di affrontare questo problema accelerando il flusso di lavoro e migliorando i risultati di produzione. Additive Flow ha collaborato con i team e le strutture del National Physics Laboratory e con aziende come EOS , Autodesk e Airbus.


Lavorando con questi nomi, Additive Flow afferma di aver dimostrato le sue piene capacità in progetti commerciali in cui i vantaggi includono velocità di produzione aumentate fino al 200%, riduzione della porosità del 41,3%, costo per parte ridotto fino al 35,75%, riduzione del flusso di lavoro tempi di sviluppo da 80 ore a 10 minuti, aumento di 2000 volte la velocità di elaborazione, conformità termica e zero non conformità dal 44%.

Pluke ha aggiunto: “Non vediamo davvero l’ora di accogliere le persone nel nostro stand a Formnext quest’anno. Le nostre metriche principali sono impressionanti e possiamo mostrare a chiunque visiti il ​​nostro stand come sono state raggiunte o convalidate in modo indipendente. Saranno disponibili parti e studi di casi completi per consentire loro di comprendere la potenza del nostro approccio all’ingegneria della produzione, disponibile come software o servizi”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi