Il software di stampa 3D 4D_Additive offre una nuova funzione di riparazione per STL e dati di scansione


L’ultima versione del software di stampa 3D di Additive Innovation 4D_Additive ha uno strumento per semplificare e trasformare i file tassellati in solidi chiusi in pochissimo tempo. La nuova funzionalità consente di correggere automaticamente qualsiasi tipo di modello 3D triangolato e di prepararlo per la stampa 3D.

La stampa 3D si basa su dati CAD esatti e, sempre più, su dati generati con uno scanner 3D . La qualità dei dati STL è spesso scarsa e non adatta alla stampa 3D o ad altri processi successivi. Per garantire una stampa senza errori, è necessario riparare gli errori sui modelli STL e inviare alla stampante i modelli a volume chiuso.

Un altro problema con le parti scansionate è che la dimensione del file può raggiungere rapidamente diversi gigabyte. Soprattutto quando più file scansionati vengono inviati a una stampante, la quantità di dati può diventare un problema per la stampante. Il software 4D_Additive 1.4 ha ora nuove funzioni per chiudere i modelli tassellati a solidi “a tenuta stagna” e ridurre in modo intelligente il numero di triangoli generati dalla scansione. Queste nuove funzioni, denominate Marching Cube e Mesh Semplification, consentono di correggere e semplificare automaticamente qualsiasi tipo di dato triangolato, per lo più STL, con la semplice pressione di un pulsante.

Riparazione rapida dei dati di scansione
Con l’innovativa funzione Marching Cube, i modelli STL incompleti e i dati di scansione possono essere riparati e convertiti in solidi chiusi semplicemente premendo un pulsante. La nuova funzione consente all’utente di risparmiare molto tempo nel lavoro di riparazione manuale. La funzione Marching Cube combina una “voxelizzazione” delle parti con la loro riparazione, per cui la dimensione del voxel, ovvero il cubo e quindi la finezza, può essere definita dall’utente. Dopo che il volume del componente è stato riempito in modo adattivo con voxel, viene generata la cosiddetta “voxilizzazione”, una mesh 3D chiusa. Il software 4D_Additive ripara i modelli con centinaia e migliaia di errori di triangolazione in modo completamente automatico in pochi secondi. Inoltre, l’utente ha accesso a varie opzioni per la riduzione intelligente dei triangoli.

L’utilizzo delle due nuove e innovative funzioni consente di riparare qualsiasi tipo di pezzo scansionato senza sforzo manuale e quindi di creare solidi stampabili con dimensioni e risoluzione del file ragionevoli da scansioni e modelli STL difettosi nel più breve tempo possibile. In futuro, questa tecnologia consentirà sicuramente una notevole semplificazione del processo di scansione e stampa in molti settori.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi