Authentise con Hexagon

AUTHENTISE ED HEXAGON COLLABORANO PER LO SVILUPPO DI SOFTWARE DI STAMPA 3D END-TO-END

Lo sviluppatore di software di stampa 3D Authentise ha collaborato con la divisione Manufacturing Intelligence di Hexagon AB , una società tecnologica globale con sede in Svezia, per sviluppare un’offerta software end-to-end progettata per rendere la stampa 3D più prevedibile, ripetibile e tracciabile.

I partner stanno lavorando per digitalizzare ogni fase del flusso di lavoro della produzione additiva espandendo il ciclo di controllo dal livello della macchina per includere i dati della progettazione, delle operazioni di produzione e della garanzia della qualità in una catena del valore end-to-end. In definitiva, il software è progettato per automatizzare i miglioramenti della produzione in serie e consentire progetti di stampa 3D migliorati.

“Insieme ad Authentise, stiamo costruendo un framework di nuova generazione per i nostri clienti per gestire flussi di lavoro di produzione flessibili e completamente digitalizzati in ambienti cloud privati”, ha affermato Mathieu Pérennou, Direttore dello sviluppo aziendale globale Additive Manufacturing all’interno della divisione Manufacturing Intelligence di Hexagon. “Per i produttori, l’AM è un mercato complesso e in evoluzione con molti strumenti, stampanti e materiali eccellenti da applicare. Crediamo che i nostri sistemi aperti e flessibili ci consentiranno di rispondere rapidamente alle esigenze dei clienti e di integrarci con i loro ambienti unici

“QUESTO COLLEGHERÀ QUEL FLUSSO DI DATI E AIUTERÀ A SNELLIRE I LORO FLUSSI DI LAVORO IN TUTTE LE FASI DEL PROCESSO AM – PRIMA, DURANTE E DOPO LA PRODUZIONE E SUPPORTERÀ I LORO SPECIFICI STANDARD DI CONFORMITÀ”.

La sfida tecnica di collegare i dati da tutte le aree della catena del valore della produzione additiva, come le operazioni di produzione dalla fabbrica, i dati di ingegneria dalla fase di progettazione, le proprietà dei materiali e i dati di qualità dai processi di ispezione di convalida, ha finora frenato i progressi nell’automazione produzione in serie e miglioramenti del design di parti stampate in 3D

Hexagon e Authentise stanno cercando di superare queste sfide tecniche e accelerare l’industrializzazione della stampa 3D attraverso la loro partnership digitalizzando ogni fase del flusso di lavoro, dalla progettazione delle parti alla produzione e all’assicurazione della qualità.

Le aziende hanno intrapreso un impegno condiviso per architetture aperte che integrano i dati e automatizzano i flussi di lavoro tra le applicazioni Hexagon per la stampa 3D e le apparecchiature e il software di terze parti scelti dai produttori. Hexagon e Authentise utilizzeranno le rispettive capacità tecnologiche per collegare il thread digitale delle parti e aumentare la loro tracciabilità.

Durante tutta la partnership, le aziende utilizzeranno metodi come il controllo statistico del processo (SPC), l’apprendimento automatico (ML) e l’intelligenza artificiale (AI) al fine di eliminare sprechi e problemi di qualità durante la fase di progettazione di una stampa, mentre migliorare la ripetibilità dei processi di stampa 3D all’interno di un singolo sito o tra sedi globali.

“Siamo entusiasti di combinare le soluzioni Hexagon con il nostro motore di gestione del flusso di lavoro aperto per offrire una piattaforma di soluzioni end-to-end unica”, ha affermato Andre Wegner, CEO di Authentise. “L’integrazione dei dati dal software e dai sensori migliori di Hexagon aiuta a fornire un’esperienza senza soluzione di continuità per gli utenti, l’automazione del loro processo e sblocca la capacità di apprendere dai dati”.

Fondata nel 2012, Authentise sviluppa un software di automazione dei processi basato sui dati per la stampa 3D. Il prodotto principale dell’azienda è l’Authentise Manufacturing Execution System (AMES), un motore di gestione del flusso di lavoro additivo che raccoglie i dati dalle stampanti 3D per generare senza problemi aggiornamenti sullo stato degli ordini, azioni automatizzate e rapporti di ottimizzazione del sistema.

L’azienda ha precedentemente collaborato con aziende multinazionali della tecnologia Microsoft per integrare la sua piattaforma AMES nel software Microsoft Flow basato su cloud e Addiguru, sviluppatore di sistemi di monitoraggio dei processi in tempo reale, per incorporare la funzionalità di monitoraggio in situ basata sull’intelligenza artificiale nel sistema.

Da allora, ha aggiunto diversi nuovi aggiornamenti ad AMES, tra cui una funzione di tracciabilità dei materiali e visualizzazioni di gemelli digitali integrati dalla visualizzazione dei dati e dal fornitore di analisi nebumind per identificare più facilmente le zone problematiche delle parti.

Come risultato della sua ultima partnership, Authetise è un partner chiave nel crescente ecosistema di produzione additiva aperta di Hexagon. Attraverso l’ecosistema, Hexagon può creare applicazioni di stampa 3D su misura per le esigenze specifiche dei suoi clienti, coprendo una varietà di settori e complessità, dalla produzione in serie di ingranaggi in metallo di precisione a parti aerospaziali su misura dai compositi.

“Questa partnership rappresenta un cambiamento radicale per il settore: insieme stiamo fornendo il thread digitale integrato per la produzione additiva che i clienti hanno cercato per così tanto tempo”, ha aggiunto Wegner.

Be the first to comment on "Authentise con Hexagon"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi