Autodrop3d soluzioni di automazione per la stampa 3D

Autodrop3d Offre Soluzioni Di Stampa 3D Automatizzate

Sto guardando Autodrop3d, una società che sembra offrire soluzioni di automazione per la stampa 3D.

L’azienda con sede nel Connecticut ha iniziato nel 2016 e ha cercato di risolvere alcuni dei problemi più comuni riscontrati durante il funzionamento di aziende agricole di stampanti 3D.

Fattorie di stampanti 3D
Le fattorie di stampanti 3D sono una soluzione utilizzata da diversi settori:

I produttori possono utilizzare una serie di stampanti 3D per produrre piccoli volumi unitari di parti o prodotti
Le istituzioni educative possono gestire una raccolta di macchine per l’utilizzo da parte degli studenti che realizzano progetti
Makerspace a volte distribuisce una serie di stampanti 3D che richiedono una gestione
Tutti questi scenari e altri affrontano alcuni problemi, tra cui:

Come addebitate l’utilizzo delle macchine agli utenti?
Come gestisci l’invio dei lavori alle macchine disponibili?
Come puoi scaricare in modo efficiente i lavori completati e prepararti per il lavoro successivo?
Nessuno di questi è in genere incluso nelle offerte di prodotti per stampanti 3D, poiché per qualche motivo la maggior parte dei produttori di stampanti 3D presume che ci sia solo una persona che gestisce una singola macchina. Questa è ancora l’impostazione predefinita, ma esiste un numero crescente di situazioni in cui vengono utilizzate farm di macchine.

Autodrop3d
Autodrop3d tenta di risolvere alcuni di questi problemi con soluzioni sia hardware che software. Offrono un sistema basato su cloud che può connettersi a una raccolta di stampanti 3D ed eseguire la gestione di base, ad esempio.

Offrono anche un sistema intrigante per scaricare automaticamente i lavori di stampa 3D. Non ne parlano molto sul loro sito web e sono ansioso di saperne di più su come funziona.

Tuttavia, forniscono un breve video di come funziona il processo:

Sebbene il dispositivo produca oggetti in serie, apparentemente senza l’intervento umano, non è del tutto chiaro come ciò stia accadendo.

In un’altra breve animazione puoi vedere un po ‘di più:

Autodrop3d offre soluzioni di stampa 3D automatizzate
Come puoi vedere nell’immagine, sembra che abbiano una specie di lama da bulldozer che spinge le stampe fuori dal piano di stampa. Non è una cattiva soluzione ed è in qualche modo simile a un approccio che ho visto alcuni anni fa in cui lo speciale GCODE utilizzava la testina di stampa stessa per far cadere le stampe dal letto. Tuttavia, in questo caso Autodrop3d ha costruito hardware personalizzato per implementare il meccanismo di spinta.

Il loro software cloud sembra concentrarsi sull’esperienza dell’utente: un utente può caricare un modello 3D sul sistema cloud, selezionare un materiale e quindi il lavoro viene suddiviso e inviato a una stampante 3D disponibile nell’array.

Il sistema include anche la capacità di creare modelli CAD da zero e utilizza un paradigma parametrico.

Ciò che non è chiaro è il metodo di acquisto di questo servizio. Il loro sito Web non ha informazioni sui costi di abbonamento, ma offre due stampanti 3D FFF in stile delta per l’acquisto. Questi vengono forniti con “un anno” di Autodrop3d Cloud, ma non è chiaro quanto sarà la tariffa dopo o se ci sono sconti per quantità maggiori di dispositivi.

Offrono anche un set-top box da $ 229 progettato per collegare le stampanti 3D esistenti al loro cloud, ma ancora una volta non è chiaro se sia necessario uno di questi box per ciascuna stampante 3D o se il set-top box possa connettersi a diversi allo stesso tempo.

Il concetto che Autodrop3d sta perseguendo sembra buono, ma penso che sia necessario chiarire alcune cose prima di poter attirare clienti con maggiori quantità di apparecchiature.

Be the first to comment on "Autodrop3d soluzioni di automazione per la stampa 3D"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi