Nel marzo del 2022, BCN3D ha presentato la nuova rivoluzionaria tecnologia di stampa 3D nota come Viscous Lithography Manufacturing (VLM)™ e il suo uso unico di resine ad alta viscosità che sbloccano l’autonomia di produzione per qualsiasi produttore che desideri assumere il pieno controllo dei propri processi di produzione utilizzando l’additivo Produzione (AM)
Al centro della strategia di go-to-market di BCN3D c’è il VLM Technology Adoption Program (TAP) per coloro che sono interessati a diventare early adopter, che finora ha ricevuto un’incredibile quantità di richieste da oltre 500 aziende
20 candidati del TAP saranno selezionati per acquisire uno dei primi sistemi VLM commerciali nella primavera del 2023, che dovrebbe essere installato in Nord America, Europa e Asia

Barcellona (Spagna), 28 giugno 2022. Nel marzo di quest’anno, BCN3D Technologies ha annunciato che il suo costante sforzo per l’innovazione aveva portato gli esperti di stampa 3D alla sua tecnologia di stampa 3D mai vista prima che utilizzava resine ad alta viscosità. Sviluppato nel corso degli ultimi 3 anni, il brevettato Viscous Lithography Manufacturing (VLM)™ ha suscitato un interesse di massa in tutto il mondo, con oltre 500 aziende che si sono registrate per diventare i primi ad adottare lo sviluppo di questo ecosistema. BCN3Dha risposto alla domanda collaborando con Arkema e Henkel per ottenere proprietà e applicazioni dei materiali altrimenti irraggiungibili con altre tecnologie a base di resina e rivelando il suo impegno a fornire sistemi VLM a 20 delle aziende attualmente iscritte al suo programma di adozione della tecnologia durante la primavera del 2023 .

Il programma di adozione della tecnologia è stato inondato di registrazioni. I candidati ricevuti sono arrivati ​​da tutto il mondo, con gli Stati Uniti a dominare la maggioranza, seguiti dalla Germania e da altri paesi europei. BCN3D ha iniziato a implementare le operazioni locali in Nord America alla fine del 2021 e ad aprile i casi d’uso con VLM sono stati presentati pubblicamente durante lo spettacolo Rapid+TCT a Detroit, determinando un picco nelle registrazioni del programma di adozione della tecnologia.

La premessa iniziale per questo accumulo di early adopter era orientare il go-to-market raccogliendo informazioni di mercato in un’ampia gamma di mercati verticali. In questo modo, BCN3D è in grado di prestare un’attenzione specifica alle reali esigenze dei clienti, in particolare quando si tratta di quelle relative a Manufacturing, Automotive, Engineering, Dental, Prosthetics & Orthotics, Jewelry, Product Design, servizi di stampa 3D e calzature. 

Approfondimenti ottenuti dal programma di adozione della tecnologia VLM™

La diversità dei primi utenti porta a BCN3D alcune informazioni preziose: le attuali limitazioni AM possono essere rilevate con precisione, è possibile identificare le tendenze del settore e dei materiali e l’azienda ha contatti personali con gli ingegneri che gestiscono i laboratori di stampa 3D in una varietà di aziende. La versatilità di VLM lo rende in grado di coprire l’intero ciclo di vita della fabbricazione, dalla progettazione del prodotto alla fabbricazione. BCN3D ritiene che i vantaggi saranno resi estremamente evidenti nella prototipazione e nelle parti di uso finale.

 

VLM è stato ideato per realizzare contemporaneamente i tre pilastri principali di fornire eccellenti prestazioni delle parti, un’elevata capacità di produzione e un funzionamento accessibile e senza attriti, sbloccando così la completa autonomia di produzione. Poiché tutti i produttori dotati di questa tecnologia possono sperimentare il pieno controllo su ogni fase dei loro processi di produzione con le soluzioni AM, i risultati del programma di adozione della tecnologia indicano alcune applicazioni interessanti che sono in aumento.

Alcune delle principali applicazioni tratte da questa ricerca includono parti di uso finale a basse emissioni, componenti elastomerici, parti biocompatibili e la personalizzazione di massa di parti ad alta temperatura e ad alta resistenza. Inoltre, le opportunità multi-proprietà nel settore medico vanno dalla necessità di diversi requisiti di biocompatibilità in odontoiatria, a complesse combinazioni di parti rigide e flessibili in protesi e ortesi. Infine, ma non meno importante, per quanto riguarda la produzione in serie di parti funzionali, le applicazioni ovvie includono strategie di nesting con supporti idrosolubili senza soluzioni di lucidatura manuale o sovrastampaggio. Tra questa ampia varietà di candidati ci sono quelli che partecipano allo sviluppo materiale. Questi utenti AM d’élite stanno testando e promuovendo nuovi modi per utilizzare le resine ad alta viscosità che rendono VLM così unico. 

“ La travolgente accoglienza iniziale per la nostra più recente innovazione ha superato le nostre aspettative e ha stabilito il tono per l’inizio della distribuzione dei nostri primi sistemi commerciali VLM. Siamo stati in grado di approfondire ciò che conta davvero per ogni singola azienda raccogliendo informazioni reali e tangibili da ingegneri esperti . Siamo consapevoli del particolare interesse per le applicazioni multimateriale, quindi multiproprietà e solubili in acqua. Naturalmente, anche i materiali funzionali hanno un enorme potenziale . ”- Xavier M. Faneca, CEO di BCN3D

Cosa deve ancora venire la prossima primavera

La risposta al rilascio della tecnologia VLM ha superato le aspettative e l’agenda VLM di BCN3D è ora di passare a un sistema hardware completo per servire i team di produzione additiva più esperti del mondo. BCN3D sta selezionando 20 clienti d’élite per diventare i primi ad acquisire questi sistemi che saranno installati nelle proprie strutture durante la primavera del 2023. Ciò garantirà a ciascuna azienda l’accessibilità interna pur mantenendo il contatto continuo e il supporto dei materiali dedicati e gli ingegneri delle applicazioni presso BCN3D che costituiscono il servizio di sviluppo delle applicazioni. 

Tutto sommato, la crescente popolarità di VLM deriva dal suo modo di risolvere l’autonomia di produzione altrimenti irraggiungibile con le modalità esistenti nell’attuale mercato AM. Dopo il successo del rilascio e della registrazione al programma di adozione della tecnologia VLM, BCN3D ha deciso di implementare una potente strategia di go-to-market per la commercializzazione delle stampanti VLM. A novembre 2022, utenti e appassionati possono aspettarsi ancora più aggiornamenti su VLM alla mostra e conferenza internazionale Formnext a Francoforte, in Germania. 

Il programma di adozione della tecnologia VLM è ancora aperto a nuove applicazioni, così come l’opportunità di essere una delle società a presentare domanda per le unità VLM durante la primavera del 2023. A seguito dell’elevato volume di domande, BCN3D si sta concentrando fortemente sulla concessione accesso esteso al VLM Printing Center dedicato e per sviluppare il suo servizio applicativo con materiali e ingegneri applicativi più dedicati.

Informazioni su BCN3D

BCN3D è uno dei principali sviluppatori e produttori di soluzioni di stampa 3D in tutto il mondo con clienti tra cui Nissan, Saint-Gobain, NASA, Haribo e Louis Vuitton. Si è fatta un nome come pioniere in FFF con la sua tecnologia IDEX e di recente ha rilasciato Viscous Lithography Manufacturing™ (VLM™), una nuovissima tecnologia di produzione additiva che sfrutta resine ad alta viscosità per sbloccare l’autonomia di produzione. 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi