Black Buffalo 3D, produttore leader di stampanti 3D per l’edilizia, con stampanti in grado di creare edifici da uno a quattro piani, ha annunciato oggi una partnership strategica con Alquist, costruttore di case a prezzi accessibili, noto per i suoi progetti di case stampate in 3D in tutti gli Stati Uniti, inclusa la prima casa stampata in 3D completamente autorizzata in Virginia . Questa partnership globale consentirà ad Alquist di utilizzare le stampanti Black Buffalo 3D NexCon per l’edilizia su larga scala per futuri progetti di edilizia abitativa e infrastrutturale.

“Piuttosto che entrare nel settore come appaltatore, Black Buffalo 3D si è concentrata su test di parole reali, progettazione di stampanti 3D e scienza dei materiali per creare lo strumento perfetto per il settore delle costruzioni per colmare il divario tra alloggi a prezzi accessibili e stampare le infrastrutture necessarie e materiali prefabbricati in loco e su richiesta”, ha dichiarato Michael Woods , CEO/COO di Black Buffalo 3D. “Dopo aver incontrato il team di Alquist, è diventato chiaro che avevamo molte sinergie e che sono altamente qualificati per mostrare la nostra tecnologia e contribuire al nostro obiettivo di creare una società più intelligente e sostenibile”.

Alquist si impegna ad alleviare il divario di alloggi a prezzi accessibili negli Stati Uniti , con una forte attenzione all’America rurale. Nel giugno 2021 , hanno costruito la prima casa stampata in 3D in vendita sulla costa orientale. Quel progetto, completato in collaborazione con Virginia Housing e Virginia Tech, ha contribuito a dimostrare che le case stampate in 3D possono offrire significativi risparmi monetari e benefici ambientali rispetto alle case con struttura in legno costruite in modo tradizionale. Il team di Alquist è stato in grado di attirare l’attenzione nazionale ed è ora in programma per le comunità di stampa in Oregon , Pennsylvania , Iowa, e altro ancora. Alquist è uno sviluppatore, che collabora per dimostrare il valore delle nuove tecnologie di costruzione e dei materiali sostenibili per case economiche ed efficienti dal punto di vista energetico. 

“Dopo aver visitato la fabbrica di Black Buffalo 3D, gli investimenti che hanno fatto nel loro team, nelle stampanti per costruzioni 3D e nell’inchiostro sono stati evidenti. La qualità delle pareti stampate è eccezionale e la loro capacità di produzione ci aiuterà a portare le stampanti in più siti, a stampare di più sviluppi abitativi a prezzi accessibili e creare nuove opportunità di lavoro in Nord America e oltre”, ha osservato Zachary Mannheimer , CEO e fondatore di Alquist.

Questa partnership consente a Black Buffalo 3D di concentrarsi sui suoi punti di forza di innovazione, ricerca e sviluppo e ridimensionamento della produzione delle sue stampanti 3D e degli inchiostri per l’edilizia proprietari, mentre Alquist acquisisce ancora più esperienza e continua a guidare il settore nella progettazione architettonica, nell’edilizia residenziale e nell’uso di tecnologie 3D per sviluppare comunità di unità abitative economiche e sostenibili.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi