Una casa rurale nella provincia di Hebei (Cina settentrionale). Da un lato, non è stato costruito mattone dopo mattone, ma costruito scansione dopo scansione con stampanti 3D giganti.

Con soffitti a volta e pareti esterne in cemento decorate con motivi intrecciati, la casa di Zhao Xiujuan, situata nel villaggio di Wujiazhuang a Zhangjiakou, la città ospitante delle Olimpiadi invernali 2022, copre un’area di 106 metri quadrati e dispone di tre camere da letto, una cucina e un bagno.

Quando Xu Weiguo, professore presso la Facoltà di Architettura della Tsinghua University, ha avuto l’idea di costruire una fattoria stampata in 3D nel villaggio di Wujiazhuang, gli abitanti del villaggio hanno espresso per la prima volta preoccupazione.

“Come si stampa una grande casa? “” La casa sarà abbastanza forte? Nonostante lo scetticismo dei suoi vicini, il signor Zhao ha chiesto al signor Xu e al suo team di ricostruire la sua vecchia casa con la tecnologia di stampa 3D.

Nel cantiere, i bracci robotici stampati in 3D hanno costruito materiale in calcestruzzo strato dopo strato per formare le fondamenta e le pareti. Dopo che il tetto è stato stampato separatamente, è stato fissato al muro con una gru.

La costruzione della casa è stata completata in sole due settimane. Il successo della casa 3D ha spazzato via tutte le preoccupazioni. “C’erano solo due persone su ogni dispositivo. Hanno premuto il pulsante e poi è stata costruita una casa. È incredibile “, ha detto un anonimo abitante del villaggio.

Negli ultimi anni, il mercato cinese della stampa 3D è esploso e questa tecnologia è stata ampiamente utilizzata nei settori aerospaziale, edile, automobilistico, marittimo, ecc.

Gli esperti hanno persino provato a portare la stampa 3D a un livello superiore, costruendo case stampate in 3D nei villaggi per migliorare l’ambiente rurale.

“Questa tecnologia può far risparmiare manodopera e costi di costruzione, ma anche aumentare l’efficienza e la qualità della costruzione”, ha affermato Xu, aggiungendo che la tecnologia 3D può mantenere la progettazione e la costruzione delle case tradizionali, creando allo stesso tempo bellissime superfici curve irregolari.

Prima che la fattoria stampata in 3D prendesse forma, il signor Xu e il suo team hanno applicato la tecnologia di stampa 3D per costruire altre strutture in Cina e all’estero, tra cui un ponte pedonale lungo 26,3 metri a Shanghai.

La Cina è impegnata in continui sforzi di innovazione tecnologica per trasformare e modernizzare il tradizionale settore delle costruzioni.

Nel luglio 2020, una direttiva emessa da 13 dipartimenti centrali ha richiesto sforzi per integrare le tecnologie di costruzione intelligente in tutta la catena industriale e fissare obiettivi a breve e lungo termine per lo sviluppo di alta qualità del settore.

“Attualmente, ci sono ancora un gran numero di case e infrastrutture da costruire in Cina. Le tecnologie intelligenti possono risolvere il problema della carenza di manodopera che affligge il settore delle costruzioni, liberando i lavoratori dal lavoro pesante “, ha affermato Xu.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi