Carbon e Fast Radius ampliano la partnership strategica per la stampa 3D e la presentano a Formnext 2020

Formnext 2020 , chiamato Formnext Connect quest’anno , è ufficialmente iniziato e durerà fino a giovedì 12 novembre. Oggi durante l’evento virtuale, Carbon ha annunciato l’espansione di una partnership strategica con il suo più grande partner di produzione nordamericano, la società di produzione digitale Fast Radius . I due lavorano insieme dal 2017 , unendo parti di stampa 3D per uso finale per progetti che vanno da componenti automobilistici critici e sedie da ufficio ridisegnate a test diagnostici COVID-19 point-of-care utilizzando la tecnologia Digital Light Synthesis (DLS) di Carbon . Ora, come parte di questa espansione, Fast Radius aggiunge l’estensioneStampante 3D Carbon L1 alla sua flotta di stampanti 3D M2 per supportare la produzione e la prototipazione di grandi parti.

Il grande formato L1 è stato introdotto durante Formnext 2019 e le aziende hanno riscontrato che il sistema DLS di livello di produzione è abbastanza affidabile per l’uso in ambienti di produzione robusti, come la stampa 3D di vari prototipi, l’intersuola per le scarpe Adidas Futurecraft 4D , modelli per allineatori dentali trasparenti , caschi da hockey e da calcio e altro ancora. Ha il volume di costruzione più grande di tutte le stampanti 3D di Carbon, che aiuta i progettisti ei produttori a realizzare parti più grandi o più quantità di parti più piccole, con una riduzione dei costi del 15% e fornisce ai clienti un’unica piattaforma per produrre rapidamente prototipi e altamente accurati parti di uso finale, che aumenta il time-to-market.

“Abbiamo riscontrato un grande successo con il processo Carbon DLS e la stampante L1 ci consentirà di soddisfare la domanda dei clienti di parti DLS più grandi”, ha affermato Lou Rassey, CEO di Fast Radius. “La velocità e l’accuratezza del processo DLS utilizzato in entrambe le serie di stampanti le rende interessanti anche per le parti destinate all’uso finale e anche per la prototipazione rapida. Aggiungendo la stampante L1 al nostro parco macchine, offriamo nuove entusiasmanti funzionalità per stampare parti di grandi dimensioni e volumi maggiori di parti in modo più economico “.

Con sede a Chicago , con un hub di produzione in loco in Kentucky e altri uffici in Georgia, Hong Kong e Singapore, lo stabilimento Fast Radius contiene la più grande flotta di tecnologia Carbon per uso pubblico del Nord America, poiché la L1 si sta unendo alla sua attuale linea di stampanti M2 + Rondelle intelligenti per parti. In qualità di primo partner di produzione di Carbon sostenuto da venture ad adottare la stampante 3D L1 per uso generico, Fast Radius può ora aumentare la sua capacità di aumentare la produzione di piccole parti e ridurre i costi.

“Abbiamo costruito una partnership eccezionale in collaborazione con Fast Radius che ha portato a portare sul mercato prodotti reinventati in meno tempo rispetto all’utilizzo di processi di produzione storici. Il fatto che il nostro più grande partner in Nord America raddoppi il proprio impegno nei confronti del carbonio con l’adozione della stampante L1 è una conferma della domanda che stiamo riscontrando per parti per uso finale su larga scala “, ha dichiarato Ellen Kullman, CEO di Carbon.

Motore in carbonio

Un’altra caratteristica della stampante L1 di Carbon sono gli aggiornamenti software continui, inclusi nel prezzo dell’abbonamento. Nel tempo, questi aggiornamenti forniscono nuove opzioni per i materiali, funzionalità migliorate e miglioramenti delle prestazioni. L’azienda sta facendo un altro annuncio al Formnext Connect di questa settimana: il suo software Design Engine è ora disponibile per tutti gli abbonati Carbon DLS nel 2020. Il software genera progetti reticolari , che offre agli utenti un maggiore controllo sui loro progetti e un modo più semplice e automatizzato per creare conformazioni , reticoli monozona e producono prodotti reticolari.

Be the first to comment on "Carbon e Fast Radius ampliano la partnership strategica per la stampa 3D e la presentano a Formnext 2020"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi