COMUNICATO STAMPA

Componenti ceramici piezoelettrici personalizzati per un’acustica subacquea complessa
 
La crescente domanda di sofisticati sistemi sonar


Le capacità della ceramica piezoelettrica (PZT) di convertire un effetto meccanico in un segnale elettrico e viceversa sono fondamentali per le odierne sofisticate applicazioni acustiche subacquee. Con un focus su emisferi, dischi, blocchi e tubi, produciamo componenti PZT altamente personalizzati per applicazioni sonar acustiche subacquee per sistemi sia passivi che attivi. Data la tendenza a componenti di dimensioni maggiori, siamo particolarmente ben posizionati per soddisfare le richieste del mercato con stabilimenti di produzione in Germania e nel Regno Unito.

“Vediamo una crescente domanda di componenti di dimensioni maggiori che sono fondamentali per alcune applicazioni sonar tecnicamente impegnative. Ciò include dischi da 200 mm fino a 250 mm di diametro, emisferi oltre 150 mm e piastre piezoceramiche con spessore superiore a 25 mm”, afferma Paul Turnbull, Piezoelectric & Dielectric Engineering Manager presso CeramTec UK. “I nostri team a Ruabon e Southampton, nonché a Lauf, in Germania, hanno competenze specifiche e di lunga data in questo segmento di mercato e strutture specifiche per produrre grandi componenti piezoelettrici che raggiungono frequenze più basse per determinate applicazioni sonar, il che può significare rilevamento a distanze maggiori .”

Soddisfare i requisiti del mercato con la produzione avanzata

Le nostre capacità di produzione avanzate consentono la fornitura di soluzioni piezoelettriche che coprono l’intera gamma di Navy Type I, II, III, VI e altre formulazioni personalizzate, affrontando le complesse sfide delle applicazioni della tecnologia sonar. Ad esempio, gli idrofoni e gli array trainati richiedono tubi lunghi e sottili fino a 30 mm di lunghezza e uno spessore della parete compreso tra 0,75 mm e >2 mm. Questa specifica combinazione di lunghezza e pareti molto sottili è impegnativa dal punto di vista della produzione e insieme a grandi parti piezoelettriche un’altra area di competenza del nostro team di tecnologia sonar.

Fornire soluzioni personalizzate ai mercati della difesa e commerciali

Gli sviluppi personalizzati si basano su requisiti specifici per componenti, trasduttori e assiemi. Le applicazioni tipiche possono includere array di rilevamento subacquei, sistemi di array trainati per rilevare depositi di petrolio e gas o piastre piezoceramiche per la produzione di compositi 1-3 personalizzati utilizzati in sistemi sonar sia attivi che passivi. Non esiste una taglia unica in questo segmento di mercato ei nostri clienti, con i quali abbiamo rapporti di lunga data, si affidano a noi e alle nostre capacità interne di ricerca e sviluppo per fornire soluzioni che corrispondano alle loro specifiche”, sottolinea Paul Turnbull.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi