COBOD si concentra sugli USA con il primo edificio stampato in 3D in Florida,

COBOD si concentra sugli USA: primo edificio stampato in 3D in Florida

Con il primo edificio stampato in 3D in Florida, lo specialista della stampa 3D COBOD si sta concentrando anche negli Stati Uniti nel 2021, dopo che nel 2020 sono state raggiunte numerose pietre miliari nella stampa di costruzioni 3D in Europa, Africa e Asia. La casa in Florida viene stampata dalla società Printed Farms con una stampante BOD2 di COBOD.

Printed Farms, Wellington è una start-up con sede in Florida che ha appena completato la stampa 3D del primo edificio stampato in 3D in Florida, un’unità di stoccaggio di 71 metri quadrati, utilizzando una gigantesca stampante BOD2. L’edificio finito è stato rinforzato con acciaio, completato con un sistema di palcoscenico ICF e firmato da un ingegnere strutturale.

I prossimi passi lungo il percorso sono due ville Intercoastal Florida che sono ora in fase di approvazione. Con la stampante BOD2 di COBOD, Printed Farms è in grado di produrre una superficie abitabile totale di 540 m2 (6.000 sqf). Ovvero 180 m2 (2.000 sqf) per livello con un massimo di 3 piani.

Printed Farms si impegna a rendere la stampa 3D lo standard per piccoli e grandi progetti di costruzione per consentire edifici a prova di uragani e inondazioni in Florida, lo stato in più rapida crescita negli Stati Uniti.

Fredrik Wannius, co-fondatore di Printed Farms, spiega: “L’industria delle costruzioni è la più grande industria del mondo e quella che non è stata ancora colpita da una rivoluzione tecnologica. Siamo qui per cambiare la situazione. Con la nostra grande stampante BOD2, possiamo costruire case più sicure e a prezzi competitivi. Con la tecnologia di costruzione 3D di COBOD e BluePrintz, il nostro metodo di costruzione innovativo, vogliamo ridurre significativamente i costi di costruzione e ci stiamo preparando a consegnare il sistema nelle mani degli appaltatori ”.

Negli Stati Uniti, il mercato delle stampanti 3D per l’edilizia è caratterizzato da molte promesse ma molte meno consegne effettive. La maggior parte delle aziende di stampa con sede negli Stati Uniti è ancora nella fase di prototipo e non ha ancora lanciato le prime stampanti 3D per l’edilizia disponibili in commercio. Dopo che COBOD ha prodotto la prima stampante 3D in Europa con la sua stampante di prima generazione nel 2017 , hanno sviluppato la stampante BOD2, che hanno fornito da gennaio 2019.

Be the first to comment on "COBOD si concentra sugli USA con il primo edificio stampato in 3D in Florida,"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi