Come stampare in 3d un supporto per film motorizzato guidato da LiDAR

Il fotografo e programmatore Seckin Sinan Isik non aveva mai usato una stampante 3D prima, ma è andato all in quando ha deciso di utilizzare la funzione di base della tecnologia LiDAR (Light Detection and Ranging) su un supporto per pellicola motorizzato stampato in 3D che può digitalizzare i negativi della pellicola più velocemente. Ha progettato il supporto del film utilizzando FreeCAD e ha scelto a caso PrusaSlicer per creare il codice G, notando quanto fosse utile la comunità di stampa 3D online quando aveva bisogno di aiuto per capire qualcosa. Il suo Creality Ender 3 v2 è stato utilizzato per stampare il film carrier, i cui obiettivi di progettazione e le caratteristiche che ha elencato nel suo post sul blog. Seckin ha finito per stampare in 3D dieci parti per il supporto del film, sebbene una fosse opzionale, in PLA; tuttavia, a causa di problemi di deformazione, pensa che in futuro proverà qualcosa come il nylon riempito di carbonio. Anche se era la sua prima volta, ha detto che la stampa era “relativamente facile anche per la persona inesperta, come me”.

“Due compongono il corpo principale, 2 distanziatori che assicurano una lunghezza specifica tra i corpi principali, 4 rulli (2 per l’aspirazione del film e 2 per il push out) e infine la maniglia tonda tattile. La parte opzionale del raccoglitore rotondo è per chiunque abbia il proprio film non tagliato in un luogo misterioso su una scrivania dopo una scansione “, ha scritto.

“Alcune tipiche impostazioni di stampa 3D che utilizzo sono le seguenti. Per il corpo principale generalmente utilizzo almeno 2 strati inferiori pieni e 5 strati pieni superiori, 2 linee perimetrali, con il 20% di riempimento (va bene anche il 10%). La risoluzione dell’asse z è stata impostata su 0,25 mm, utilizzando una velocità di estrusione di 50 mm / s per i perimetri e 70 mm / s per il riempimento. I due corpi principali possono richiedere circa 12-15 ore di stampa. Per i rulli, suggerirei un riempimento superiore al 40%, forse anche al 100%. “

Se sei interessato a questo progetto, i file STL sono stati caricati su GitHub

Be the first to comment on "Come stampare in 3d un supporto per film motorizzato guidato da LiDAR"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi