Conflux Technology sviluppa scambiatori di calore AM con il produttore di auto da corsa Dallara
 
Conflux Technology, Geelong, Australia, riferisce che sta sviluppando scambiatori di calore prodotti in modo additivo per il produttore di auto da corsa italiano, Dallara Automobili, la cui consegna è prevista per febbraio 2022.

Dallara è un costruttore di contratti per le categorie del motorsport in tutto il mondo. L’azienda è anche l’unico produttore di auto da corsa per i campionati Indycar, Indy Lights, Formula 2, GP3 e Super Formula. Dallara produce vetture per gare di durata come la 24 Ore di Le Mans e la 24 Ore di Daytona. Si occupa anche di vetture con motore elettrico come la Formula E.

Conflux Technology è nata nel mondo dell’ingegneria di F1, dove il fondatore e CEO dell’azienda, Michael Fuller, ha trasformato i progetti degli scambiatori di calore e i risultati delle prestazioni. “Gli scambiatori di calore Conflux derivano le loro prestazioni da geometrie altamente complesse che sfruttano le libertà intrinseche offerte dalla produzione additiva”, ha affermato Fuller.

“Dallara ci ha posto una sfida iniziale per produrre piccoli scambiatori di calore che soddisfano rigorosi obiettivi di prestazioni, qualità e costi. Per raggiungere questo obiettivo, i nostri ingegneri stanno lavorando a fianco del personale Dallara con l’obiettivo finale di migliorare le efficienze fondamentali nel settore automobilistico e motorsport”, ha aggiunto Fuller.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi