Le spedizioni trimestrali di stampanti 3D industriali accelerano negli Stati Uniti e in Europa occidentale poiché il mercato rimane fiducioso in una solida crescita per l’intero anno
CONTEXT ha riportato la crescita industriale osservata nel primo trimestre del 2022, nonostante le restrizioni COVID in Cina. 

In una totale inversione di tendenza osservata durante i blocchi del 2020 , le spedizioni delle stampanti 3D di fascia più alta erano in aumento e in accelerazione nel primo trimestre del 2022, mentre le spedizioni di sistemi incentrati sui consumatori erano in calo e in decelerazione, secondo l’ultimo di CONTEXT , la società di market intelligence.

“Mentre il mondo guarda alla produzione additiva nel tentativo di superare le continue sfide della catena di approvvigionamento, le spedizioni nelle classi di prezzo strategiche Industrial e Design sono aumentate rispettivamente del +7% e del +19% nel primo trimestre del 2021”, ha affermato Chris Connery, Head of Global Analisi al CONTESTO. “Questi insieme hanno rappresentato il 69% dei ricavi totali del trimestre. Ancora più impressionante è stata la loro crescita rispetto allo stesso periodo del 2020, appena prima dell’inizio della pandemia.

CONTEXT ha inoltre rilevato che le spedizioni di Sistemi Industriali sono state del +53% in più rispetto allo stesso periodo di due anni fa e quelle di Sistemi di Design del +36% in più. 

Le spedizioni di stampanti Personal e Kit&Hobby incentrate sui consumatori sono aumentate rispetto ai livelli pre-pandemia, ma sono diminuite del -25% e del -47% rispetto al primo trimestre 2021. I sistemi professionali, che costituiscono il segmento intermedio di questa categoria, cercano un catalizzatore come prestazioni nel primo trimestre del 2022 è stato relativamente piatto: in aumento solo del +2% su base annua e del +7% rispetto al primo trimestre del 2022.


Nel primo trimestre del 2022 si è verificata la maggiore crescita del Binder Jetting in metallo, dove le spedizioni di stampanti sono aumentate del +113% rispetto al primo trimestre del 2021. Il Binder Jetting non è una tecnologia dominante, ma è una delle in più rapida crescita nel settore. Desktop Metal , insieme a ExOne recentemente acquisita , è leader nella quota di mercato per il metal Binder Jetting, con HP e GE che cercano di entrare presto nello spazio.

In termini di spedizioni totali di macchine, la cinese UnionTech è stata ancora una volta il leader del volume, ma ha visto i numeri diminuire del -6% rispetto a un anno fa. La politica “zero COVID” in Cina, che ha portato a lunghi blocchi nelle principali città, ha bloccato la crescita della produzione additiva in Cina, dopo aver registrato numeri impressionanti negli ultimi anni. Le spedizioni nel primo trimestre di quest’anno sono aumentate solo del +2% rispetto allo scorso anno.

Le prime 10 aziende che lavorano nelle stampanti di design hanno spedito più sistemi nel primo trimestre del 2022 rispetto al primo trimestre del 2021. Il Material Jetting si è rivelato una tecnologia forte in questo periodo con i sistemi 3D che hanno registrato un aumento del +53% su base annua. Stratasys è cresciuta del +44% con la sua tecnologia PolyJet.

MakerBot , una società che ha recentemente annunciato una fusione con Ultimaker , si separerà dalla società madre Stratasys. MakerBot crea sistemi sia Professional che Personal. La forza di MakerBot nel mercato statunitense e nel settore dell’istruzione completerà quella di Ultimaker, che ora si concentra sul segmento Professional ed è la più dominante nella regione EMEA. 

Mentre le unità Professional di Ultimaker e Formlabs  rappresentavano il 55% di quelle spedite nel primo trimestre del 2022, altri fornitori tra i primi cinque, Raise3D e SprintRay , hanno registrato una crescita migliore. L’importanza dei leader di mercato e il leggero spostamento di quota nella categoria possono essere dimostrati escludendo dall’analisi i primi due marchi: senza di loro, le spedizioni totali sarebbero aumentate del +16% anno su anno.

Le spedizioni delle stampanti di fascia più bassa sono diminuite notevolmente rispetto allo scorso anno, ma alcuni fornitori hanno avuto un certo successo nel settore dell’istruzione. Le spedizioni personali hanno avuto un certo successo poiché i governi di tutto il mondo cercano di supportare l’insegnamento di scienze, tecnologia, ingegneria e matematica.

I sussidi del programma polacco Laboratoria Przyszłość (Laboratori del futuro) hanno portato ad alcuni progetti significativi soprattutto per i fornitori polacchi, come Zortrax e altri con una forte presenza nel paese.

MakerBot ha anche recentemente evidenziato il sostegno del governo alle stampanti 3D nelle scuole di altre regioni, inclusi gli Stati Uniti, sebbene questi non siano ancora evidenti nei dati di vendita. Un segnale di speranza per questa fascia bassa del mercato è la rinascita del settore del crowdsourcing recentemente sottomesso, nel primo trimestre del 2022 Anker ha raccolto un record di 8,9 milioni di dollari su Kickstarter contro un preordine di oltre 12.000 stampanti.

Nel breve termine, CONTEXT prevede che settori come l’aerospaziale e l’odontoiatria rimarranno fondamentali con le previsioni attuali che prevedono un aumento del +24% nelle spedizioni di unità e un aumento del +29% nei ricavi dei sistemi per l’intero anno nella classe industriale. 

Chris Connery ha dichiarato: “Nonostante i venti contrari derivanti da fattori tra cui l’inflazione globale, un rallentamento dell’economia cinese correlato agli attuali sforzi di mitigazione del COVID, i timori incombenti di recessioni regionali e l’incursione russa in corso in Ucraina, i produttori di stampanti 3D industriali rimangono rialzisti nel loro prospettive collettive per il 2022”.


Classi di prezzo per prodotti finiti completamente assemblati come determinato da CONTEXT: Personale <$ 2.500; Professionista $ 2.500– $ 20.000; Progetta $ 20.000– $ 100.000; Le stampanti per kit e hobby industriali da oltre 100.000 dollari richiedono l’assemblaggio da parte dell’acquirente. 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi