Skyrora apre una struttura per la costruzione di razzi in Scozia 

La più grande struttura per la costruzione di razzi del Regno Unito è stata aperta dalla società britannica Skyrora a Cumbernauld, in Scozia.

 
Nel sito è già iniziata la produzione di due veicoli Skyrora, che aumenteranno fino a 16 all’anno una volta iniziata la produzione di massa.

L’azienda ha affermato che il suo nuovo sito vanta “capacità uniche” per le infrastrutture spaziali nel Regno Unito, poiché alcuni test che sarebbero tipicamente esternalizzati a strutture in altri paesi possono ora essere condotti a livello nazionale. È in grado di condurre prove strutturali e di pressione in tutto lo stadio e prove funzionali e di flusso a freddo in tutto lo stadio nella nuova struttura.

L’esecuzione di questi test a livello nazionale consente di risparmiare tempo e costi e consentirà di eseguire i test inaugurali del secondo stadio del razzo Skyrora XL dal suolo del Regno Unito. Ciò include l’assemblaggio del motore da 70 kN, che è stato costruito utilizzando componenti del motore stampati in 3D.

Il test a fuoco caldo vedrà la seconda fase collegata a uno stand presso l’ impianto di prova Midlothian di recente apertura, poiché il motore simula un vero lancio. Ciò consente di raccogliere e analizzare i dati di telemetria in loco.

Come veicolo di lancio a tre stadi, il secondo stadio di Skyrora XL avvierà i suoi motori a circa 62 km prima di rilasciare il terzo stadio a circa 190 km per il lancio orbitale.

Il capo dell’ingegneria di Skyrora, il dottor Jack James Marlow, ha dichiarato: “Questo sito di produzione e assemblaggio appositamente costruito, combinato con l’impianto di test Midlothian, consente a Skyrora di assumersi la responsabilità diretta del ciclo di sviluppo internamente.


“Come azienda, ora disponiamo di una serie completa di strutture domestiche per consentire uno stretto controllo della qualità e un rapido sviluppo e test di Skyrora XL prima del lancio della demo. Il sito ci consentirà inoltre di ottimizzare ulteriormente i processi di produzione sviluppati dai nostri colleghi in Ucraina e di aumentare la produzione di veicoli di lancio a lungo termine, consentendo un’ulteriore espansione e crescita in futuro”.

La disponibilità di Skyrora a entrare nella produzione di massa arriva mentre il Regno Unito aumenta le sue ambizioni spaziali. L’azienda ha dichiarato di voler diventare la prima azienda britannica a lanciare un razzo dal suolo britannico con il suo veicolo orbitale, Skyrora XL.

Entro il 2030, Skyrora mira a condurre 16 lanci all’anno dal complesso di lancio di Saxavord nelle Isole Shetland.

Il CEO di Skyrora Volodymyr Levykin ha dichiarato: “Per svolgere un ruolo significativo nell’economia spaziale globale emergente, il Regno Unito deve sviluppare capacità di lancio sovrano. Non si tratta solo di offrire diverse posizioni per il lancio, ma tutto ciò che precede quel momento.

“Essere in grado di offrire capacità nazionali end-to-end da sviluppo, produzione, test e lancio offre al Regno Unito un vantaggio cruciale poiché cerca di sbloccare le sue capacità e di esprimere il suo potenziale sulla scena globale”.

Ian Annett, vice CEO dell’Agenzia spaziale britannica, ha dichiarato: “Mentre ci avviciniamo al primo lancio di spazi commerciali nel Regno Unito quest’estate, il nuovo stabilimento di produzione e produzione di Skyrora a Cumbernauld rafforzerà ulteriormente la reputazione del Regno Unito come destinazione più attraente d’Europa per le attività di lancio.

“La Scozia ospita circa un quinto di tutti i posti di lavoro spaziali nel Regno Unito e, sfruttando le opportunità offerte dai voli spaziali commerciali, stiamo creando posti di lavoro altamente qualificati e opportunità locali in Scozia e in tutto il paese”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi