DSM lancia la resina per stampa 3D Somos WaterShed Black

La società scientifica globale Royal DSM ha presentato oggi un nuovo materiale di produzione additiva nera che si dice possa processare fino al 50% più velocemente di altri fotopolimeri simili.

Somos WaterShed Black è un nuovo materiale per stereolitografia basato su una formulazione migliorata dell’attuale Somos WaterShed XC 11122 di DSM ed è progettato per applicazioni di stampa 3D durevoli, rigide e resistenti.

Promettendo risparmi di tempo e risorse relativi alla verniciatura e alla post-elaborazione, secondo DSM, le parti stampate in Somos WaterShed Black offrono una finitura “più vera” e una superficie liscia direttamente dalla stampante, riducendo la necessità di ulteriori fasi di post-elaborazione, così come umidità superiore e resistenza chimica. Si dice che il materiale sia destinato ad applicazioni nei settori automobilistico, dell’elettronica di consumo e dell’imballaggio, ma DSM suggerisce “qualsiasi applicazione di stereolitografia” in cui le parti di uso finale richiedono ulteriori fasi di post-elaborazione, inclusa la verniciatura per ottenere l’estetica finale desiderata, ne trarrà vantaggio.

Geoff Gardner, Direttore Innovazioni Additive Manufacturing presso DSM, ha commentato: “Con Somos WaterShed Black, stiamo affrontando la necessità di un materiale stereolitografico veramente nero e stiamo portando sul mercato un materiale che processa fino al 50% più velocemente in una parte con superficie liscia finire. Siamo lieti di poter offrire ai produttori gli sviluppi tecnologici che desiderano vedere mentre esplorano i vantaggi della stampa 3D per la loro attività o ampliano l’uso della tecnologia nei loro processi di progettazione e produzione “.

All’inizio di questo mese, DSM ha annunciato che la sua attività Resins & Functional Materials (RFM), che include la sua offerta di produzione additiva, è stata acquisita dalla società di materiali polimerici Covestro . L’accordo segue una serie di annunci di materiale di stampa 3D fatti da DSM quest’anno che recentemente includevano un nuovo materiale Arnilene SLS sicuro per il contatto con gli alimenti e materiale in polipropilene riempito di vetro per la fabbricazione di granulato fuso .

Be the first to comment on "DSM lancia la resina per stampa 3D Somos WaterShed Black"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi