E3D ONLINE LANCIA LA SUA NUOVA GAMMA DI HOTEND DI STAMPANTI 3D: RAPIDCHANGE REVO
 

E3D Online , un fornitore con sede nel Regno Unito di componenti per stampanti 3D, ha annunciato il lancio della sua nuova gamma di hotend di stampanti 3D FDM, RapidChange Revo, al TCT 3Sixty .

Come suggerisce il nome, gli ugelli Revo sono progettati per essere rapidamente sostituibili. Si basano sui famosi hotend V6 di E3D e sono pensati per essere facilmente integrabili in qualsiasi stampante 3D FDM. Per cambiare gli ugelli Revo, gli utenti dovranno solo svitare il vecchio hotend con le dita e avvitarne uno nuovo al suo posto. In quanto tale, il sistema di nuova concezione elimina del tutto la necessità di strumenti.

La gamma RapidChange Revo include inizialmente Revo Micro e Revo Six.

E3D scrive: “Lo scopo di E3D è quello di cambiare il modo in cui l’umanità produce beni portando innovazioni di stampa 3D nel mercato. La produzione sottrattiva ha avuto la capacità di cambiare gli strumenti rapidamente e facilmente per decenni. È giunto il momento di recuperare l’additivo temporale.”

 

E3D ha posto una grande attenzione sulla riduzione al minimo dello spazio e del peso con il suo ultimo lancio di prodotto. L’hotend Revo Micro pesa solo la metà dell’E3D V6 e occupa meno volume nella testina di stampa, riducendo la massa complessiva del gruppo per consentire velocità di stampa più elevate.

Realizzati in ottone con una temperatura massima di 300°C, gli ugelli Revo offriranno quattro diverse dimensioni con codice colore al momento del lancio: 0,25 mm, 0,4 mm, 0,6 mm e 0,8 mm. Ogni variante di ugello ha il proprio colore del calzino in silicone per una facile identificazione, ma tutte le dimensioni sono anche incise sul lato inferiore degli ugelli. E3D ha dichiarato che lancerà più tipi e dimensioni di ugelli man mano che l’ecosistema si sviluppa.

Grazie alla sua modularità, il sistema di ugelli Revo è progettato per rendere estremamente semplice la manutenzione della stampante. Poiché ogni cambio di ugello rinfresca l’area che è stata in contatto con il filamento fuso, è sufficiente scambiare semplicemente gli ugelli se quello attivo si inceppa, riducendo i tempi di fermo a una manciata di secondi. Inoltre, il gruppo Revo integra l’ugello e HeatBreak (la parte che separa l’hotend dal resto dell’estrusore) in un’unica unità, il che significa che non c’è rischio di perdite di plastica.

E3D ha anche sviluppato un riscaldatore completamente nuovo per la sua gamma Revo. Soprannominato HeaterCore, l’elemento riscaldante è concepito per essere più piccolo e più robusto dei tradizionali blocchi di riscaldamento, con un coefficiente di temperatura positivo (PTC) che riduce la potenza all’aumentare del calore. L’azienda afferma che ciò riduce significativamente la temperatura massima di fuga termica, alleviando i rischi per la salute e la sicurezza associati.

Revo avrà quattro ugelli al momento del lancio, con altri in arrivo. Immagine tramite E3D online.
Aggiornabilità e compatibilità con le versioni precedenti

Grazie alle sue radici open-source, E3D crede fortemente nell’aggiornabilità e nella compatibilità con le versioni precedenti. In quanto tale, il lato caldo di RapidChange Revo è sempre lo stesso: un HeaterCore e un ugello Revo, e si interfaccia sempre con il lato freddo (il resto dell’estrusore) allo stesso modo, con un HeatBreak in stile Hemera.

Per i nuovi clienti E3D, il Revo Micro descritto sopra è consigliato a causa della sua compattezza, ma i possessori di E3D V6 esistenti possono utilizzare Revo Six. Revo Six funge da sostituto per l’hotend E3D V6, consentendo a qualsiasi stampante con una configurazione V6 di utilizzare il sistema di cambio rapido Revo.

Inoltre, per coloro che amano personalizzare le impostazioni della stampante 3D, l’interfaccia lato freddo di RapidChange Revo è completamente open-source. I clienti saranno in grado di progettare i propri sistemi di montaggio per adattarsi a qualsiasi stampante 3D possano avere. L’azienda incoraggia anche la progettazione di nuovi dissipatori di calore e supporti da utilizzare con gli ugelli Revo e HeaterCore.

Allo stato attuale, RapidChange Revo sarà disponibile per i preordini a novembre 2021. La società prevede che i dispositivi inizieranno a essere spediti alla fine dell’anno. Il pacchetto avrà un costo di circa £ 100 (~ $ 120) e includerà un Revo HotEnd completo con tutti e quattro gli ugelli Revo tra cui scambiare.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi