Fabrisonic presenta SonicLayer X̅ Seam Welder

La saldatrice SonicLayer X Seam può produrre linguette per batterie in un’ampia gamma di metalli, inclusa l’unione di metalli dissimili.
Infine, il produttore di macchine per la produzione additiva ad ultrasuoni (UAM) Fabrisonic, LLC , ha lanciato il suo potente SonicLayer X̅ Seam Welder, basato su molteplici brevetti e più di dieci anni di esperienza nella tecnologia UAM. La saldatrice per giunzioni da 10.000 watt, che può essere utilizzata in applicazioni come pannelli solari, connettori, tubi continui e giunture e linguette anodi/catodi della batteria, è dotata di ultrasuoni longitudinali per la produzione di saldature a stato solido completamente incollate e si dice che abbia anche più combinazioni di leghe, saldature più larghe e la possibilità di unire più strati in una sola passata rispetto ad altre saldatrici attualmente sul mercato. Può essere utilizzato per unire combinazioni multi-materiale di molti metalli diversi e componenti a matrice metallica, ed è stato utilizzato per produrre con successo diversi fogli di grado elettrico per batterie, shunt flessibili e interconnessioni, oltre a saldare combinazioni di metalli dissimili come Cu/ Al, Al/Fe e Cu/Ag.

“L’aumento della saldatura a ultrasuoni a 10.000 watt di potenza amplia la portata di ciò che è possibile con una saldatrice per giunti metallici”, ha affermato Mark Norfolk, CEO di Fabrisonic. “Ciò include aumento della velocità, aumento della larghezza/spessore del materiale e una nuova gamma di leghe metalliche tra cui acciaio inossidabile, Inconel ® e persino metalli refrattari”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi