Electroninks annuncia la disponibilità su scala di produzione di una suite completa di soluzioni di inchiostri conduttivi complessi metallici
I nuovi inchiostri incentrati sul cliente accelerano le innovazioni hardware, eliminano la necessità dei metodi di deposizione tradizionali, riducono i costi e sono ecologici
  Electroninks, Inc. , ha annunciato oggi la disponibilità su scala di produzione della sua suite completa di soluzioni proprietarie di inchiostri metallici conduttivi a decomposizione organica dei metalli (MOD). Oltre a immettere sul mercato prodotti di inchiostro standalone, Electroninks offre anche soluzioni complete al cliente con la sua linea di prodotti di inchiostro, inclusa la propria soluzione prototipo di produzione additiva di piccole dimensioni (desktop) per la stampa rapida su richiesta di circuiti stampati (PCB) e riparazione, chiamato CircuitJet.

Basati sulla chimica del complesso metallico Electroninks, questi materiali sono spesso indicati come inchiostri “privi di particelle” a causa della loro natura traslucida. Essere privi di particelle è un cambio di paradigma nella tecnologia rispetto agli inchiostri e alle paste di nanoparticelle convenzionali che, fino ad oggi, sono stati l’opzione principale per la metallizzazione nell’elettronica stampata. Questa chimica, ispirata ai precursori utilizzati nelle tecniche di deposizione sotto vuoto e ora incorporata negli inchiostri stampati, offre ai progettisti di prodotti e ai produttori di praticamente qualsiasi dispositivo hardware una tavolozza completamente nuova di materiali elettronici per la stampa di circuiti ad alte prestazioni, accelerando il time-to-market per nuove innovazioni, riducendo i costi e aumentando la sostenibilità nel processo di metallizzazione.

Ora con la disponibilità su vasta scala delle sue soluzioni, Electroninks è ben posizionata per soddisfare le esigenze dei clienti commerciali globali attraverso il suo nuovo stabilimento di ricerca e sviluppo e produzione di 30.000 piedi quadrati di livello mondiale ad Austin, in Texas. L’azienda sta già servendo un gruppo selezionato di clienti commerciali nelle catene di approvvigionamento di display e imballaggi per semiconduttori, oltre ad agire come fornitore chiave per il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (DoD), inclusa la US Air Force.

“Gli inchiostri conduttivi tradizionali e i metodi di deposizione dei metalli esistono da decenni, ma sono lenti, problematici, costosi e per nulla rispettosi dell’ambiente”, ha affermato Brett Walker, co-fondatore e CEO di Electroninks. “I nostri inchiostri privi di particelle di complessi metallici cambiano radicalmente il gioco. Sono la nostra salsa segreta e stabiliscono un nuovo standard per gli inchiostri conduttivi nella produzione elettronica del 21° secolo”.

Electroninks offre attualmente una gamma di inchiostri a base di argento, oro e platino nella loro piattaforma MOD, con altri (tra cui nichel e rame in fase di prototipazione). Queste tecnologie di inchiostro generalmente rientrano in tre linee di prodotti:

CircuitShield™: prodotti di inchiostro a bassa manutenzione per la schermatura EMI e la metallizzazione dei semiconduttori back-end. CircuitShield alimenta la tecnologia che produce smartphone con funzionalità 5G. Riducendo drasticamente le spese in conto capitale, CircuitShield elimina l’intasamento degli ugelli di spruzzatura, i residui nella pellicola d’argento e fornisce un’elevata efficacia di schermatura. Con una lunga durata e un’eccellente stabilità di stampa a condizioni ambientali, CircuitShield offre vantaggi chiave rispetto al PVD, con quasi nessuna manutenzione dell’inchiostro, un costo di proprietà molto più basso, la possibilità di impostare rapidamente la progettazione di prototipi e un ingombro molto inferiore delle apparecchiature. Viene utilizzato per la schermatura SiP a 5 lati con proporzioni dall’alto alla parete laterale vicino a 1. Altri casi d’uso riguardano la metallizzazione dei wafer e il rivestimento conforme.
CircuitWrap™: prodotti a inchiostro utilizzati come elettrodi a castone/avvolgenti nei display touch panel e nei pannelli micro/miniLED. Con eccezionali prestazioni elettriche, meccaniche e di affidabilità in una pellicola di spessore <2um, CircuitWrap è il prodotto ideale per i clienti di display e touch panel e può essere modellato fino a <3um di linea/spazio. Ciò si traduce in un materiale ideale per elettrodi a castone in touch panel (e pannelli touch pieghevoli), elettrodi avvolgenti in pannelli micro/miniLED e pellicole a rete metallica per tecnologie di visualizzazione flessibili. La tecnologia dell’inchiostro senza particelle di Electroninks consente una deposizione senza soluzione di continuità su substrati modellati che verranno quindi metallizzati per creare una rete metallica fine, perfetta per i display più sottili e flessibili. Pannellisti e OEM in OLED,
CircuitSeed™: film sottili e densi utilizzati come strati di semi 3D/finemente modellati per la successiva metallizzazione mediante placcatura. Un metodo radicalmente più efficiente per placcare l’elettronica: ridurre un processo di oltre 20 fasi a pochi passaggi e utilizzare almeno 40 volte meno acqua e sostanzialmente meno energia. Una soluzione agile e a basso costo, supporta più prodotti chimici che possono essere stampati tramite una varietà di tecniche come strati di semi densi e finemente modellati su superfici che vanno dalla plastica rigida a quella flessibile e persino 3D.
Electroninks ha investito considerevoli risorse per collaborare con i principali fornitori di apparecchiature come stampanti a getto d’inchiostro, a getto di aerosol e serigrafiche, in modo che i suoi prodotti a inchiostro possano essere distribuiti insieme alla tecnologia di stampa migliore della categoria.

“Abbiamo lavorato a stretto contatto con i nostri partner strategici e collaboratori di alto valore al fine di fornire ai nostri clienti ciò di cui hanno bisogno, il più vicino possibile a un prodotto chiavi in ​​mano”, ha affermato Melbs LeMieux, co-fondatore e presidente di Electroninks. “Il nostro il marchio di tecnologia degli inchiostri conduttivi è relativamente nuovo per i clienti, quindi qualsiasi ulteriore supporto tecnico e di modello di costo che possiamo fornire oltre al semplice inchiostro è la chiave per la loro adozione per sostituire le tradizionali paste di nanoparticelle e la metallizzazione di tipo PVD. “

Prototipazione PCB rapida on-demand

Electroninks ha anche annunciato la propria soluzione di produzione additiva prototipo (desktop) per la stampa e la riparazione rapida di PCB su richiesta, denominata CircuitJet. CircuitJet consente ai clienti che necessitano di una prototipazione PCB molto veloce su un fattore di forma fino a 8×10 con un semplice strumento “tutto in uno” che costa meno di $ 5.000 USD.

Progettato per la produzione del 21° secolo

La progettazione e la produzione di circuiti stampati utilizzando i tradizionali processi di incisione sottrattiva è costosa, richiede tempo e non è pratica per il mondo altamente cablato di oggi. CircuitJet, CircuitSeed, CircuitShield e CircuitWrap eliminano la necessità dei metodi di deposizione tradizionali migliorando contemporaneamente la produzione di una serie di applicazioni che richiedono materiali di alta qualità a costi inferiori. Da display elettronici e mobili, PCB rigidi e dispositivi medici alla schermatura elettromagnetica e ai tessuti elettronici, le soluzioni di Electroninks soddisfano le esigenze di un’ampia gamma di produttori.

Il tradizionale processo di progettazione e produzione sottrattivo utilizza più materiale che genera ulteriori rifiuti, aumentando le sfide ambientali. Le soluzioni di Electroninks sono additivi: utilizzano la tecnologia di stampa 3D per aggiungere strati su strati di inchiostro metallico per creare circuiti miniaturizzati. Questo processo di produzione riduce i costi, gli sprechi e riduce i tempi di produzione.

Tutti i prodotti dell’azienda sono disponibili per l’uso immediato in applicazioni ad alto volume di produzione e possono anche essere personalizzati in base alle specifiche del cliente, se necessario. Visita i prodotti Electroninks per informazioni più dettagliate e specifiche tecniche per tutte le soluzioni.

A proposito di Electronicks

Electroninks Inc. fornisce materiali avanzati e ad alte prestazioni che i clienti utilizzano per trasformare idee promettenti in nuovi prodotti redditizi. Le soluzioni dell’azienda con sede ad Austin si basano sui suoi inchiostri proprietari di metalli conduttivi privi di particelle metalliche complesse e progettate per applicazioni in imballaggi di semiconduttori, elettronica di consumo e dispositivi medici. L’azienda è la prima a fornire inchiostri a complessi metallici in argento, oro, platino, nichel e rame.

L’azienda ha partnership strategiche con aziende Fortune 500, DoD e Tier 1 attrezzature e partner della catena di fornitura che forniscono alta qualità, scalabilità del volume di produzione e portata globale. I suoi investitori sono leader nello sviluppo della scienza dei materiali e nell’integrazione della difesa e includono Applied Materials, In-Q-Tel, Band Gap Ventures, ITIC e M-Ventures.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi