Velo3D annuncia la nomina di Ellen Pawlikowski nel suo Consiglio di amministrazione
L’aggiunta porta al consiglio di amministrazione decenni di esperienza di lavoro con aziende e ingegneri nei settori dell’aviazione, dell’aerospazio e della difesa

La società annuncia anche le dimissioni pianificate di 4 membri del consiglio dopo il completamento con successo della sua quotazione pubblica alla Borsa di New York

Ellen Pawlikowski è un generale a quattro stelle in pensione della US Air Force, che si è ritirato nel settembre 2018. Ha servito l’ultima volta come comandante del US Air Force Materiel Command, Wright-Patterson Air Force Base, Ohio. I suoi 40 anni di carriera nell’aeronautica americana hanno abbracciato un’ampia varietà di posizioni di gestione tecnica, leadership e personale, incluso il comando a livello di ala e centro. Attualmente è una consulente indipendente e fa parte del consiglio di amministrazione della Raytheon Technologies Corporation, un conglomerato multinazionale aerospaziale e della difesa. Ha conseguito una laurea in ingegneria chimica presso il New Jersey Institute of Technology e un dottorato di ricerca. in Ingegneria Chimica presso l’Università della California, Berkeley. Il Consiglio ha nominato il Gen. Pawlikowski per la sua vasta esperienza nell’industria aerospaziale, senior leadership, e ha stabilito la leadership nella comunità scientifica e tecnologica degli Stati Uniti. (Foto: Business Wire)

 
 Velo3D , Inc. ( NYSE: VLD ), azienda leader nella tecnologia di produzione additiva in metallo per parti mission-critical, ha rafforzato il suo consiglio di amministrazione con l’aggiunta del generale Ellen Pawlikowski , un comandante esperto e membro del consiglio con solide radici nei settori dell’aviazione, dello spazio e della difesa. Questo background e la sua profonda conoscenza delle esigenze dei clienti supporteranno la crescita nell’adozione della tecnologia di produzione additiva di Velo3D all’interno di questi settori critici.

“Sebbene sia sorprendente vedere come Velo3D stia consentendo ai clienti di risolvere le loro sfide più grandi oggi, penso che la sua tecnologia di produzione additiva avrà un impatto ancora maggiore sull’innovazione in futuro”.


La nomina di Pawlikowski al consiglio di amministrazione entrerà in vigore il 15 marzo 2022. Inoltre, il consiglio di amministrazione di 12 persone diminuirà di dimensioni a nove membri con le dimissioni pianificate dei primi investitori della società Ricardo Angel, Jory Bell, David Cowan e Sven Strohband in seguito al successo dell’azienda completamento della quotazione pubblica alla Borsa di New York.

Oltre ad essere un leader affermato, Pawlikowski è un ingegnere con esperienza nella ricerca, sviluppo e test e ha una profonda comprensione delle esigenze dei clienti. Il suo acume per gli affari unito all’esperienza tecnica aiuterà Velo3D durante il suo periodo di rapida crescita nell’adozione della sua soluzione di produzione additiva di metallo end-to-end.

“Il team di Velo3D è concentrato sulla fornitura di risultati nel mondo reale e sul rispetto delle promesse che abbiamo fatto ai nostri clienti, investitori, partner e dipendenti, e il track record di Ellen mostra che può aiutarci a raggiungere i nostri ambiziosi obiettivi di atterrare ed espanderci in condizioni critiche industrie e ampliare l’adozione della nostra tecnologia di produzione additiva”, ha affermato Benny Buller, CEO e fondatore di Velo3D. “Siamo onorati di avere Ellen nel consiglio di amministrazione e la sua vasta esperienza di lavoro con innovatori e organizzazioni leader ci aiuterà a sfruttare l’opportunità dell’oceano blu che ci attende. Sono anche immensamente grato per i contributi di Ricardo, Jory, David e Sven al consiglio nel corso del loro servizio e per aver creduto nella visione di Velo3D”.

Pawlikowski attualmente fa parte dei consigli di amministrazione di Raytheon, SRI International e Applied Research Associates. Ha servito nell’aeronautica americana per 36 anni e si è ritirata come generale a 4 stelle. Il suo ultimo incarico è stato quello di comandante dell’US Air Force Materiel Command.

“Velo3D è uno strumento fondamentale per l’innovazione nei settori aerospaziale, aeronautico e della difesa e credo fermamente che la sua tecnologia possa essere trasformativa per i suoi clienti”, ha affermato Pawlikowski. “Sebbene sia sorprendente vedere come Velo3D stia consentendo ai clienti di risolvere le loro sfide più grandi oggi, penso che la sua tecnologia di produzione additiva avrà un impatto ancora maggiore sull’innovazione in futuro”.

Pawlikowski ha un dottorato di ricerca. in Ingegneria Chimica presso l’Università della California, Berkeley. Ha anche una laurea in ingegneria chimica presso il New Jersey Institute of Technology.

Informazioni su Velo3D:

Velo3D è un’azienda di tecnologia di stampa 3D in metallo. La stampa 3D, nota anche come produzione additiva (AM), ha la capacità unica di migliorare il modo in cui vengono costruite le parti metalliche di alto valore. Tuttavia, l’eredità del metallo AM è stata notevolmente limitata nelle sue capacità sin dalla sua invenzione quasi 30 anni fa. Ciò ha impedito alla tecnologia di essere utilizzata per creare le parti più preziose e di maggior impatto, limitandone l’uso a nicchie specifiche in cui le limitazioni erano accettabili.

Velo3D ha superato queste limitazioni in modo che gli ingegneri possano progettare e stampare le parti che desiderano. La soluzione dell’azienda offre un’ampia libertà di progettazione e consente ai clienti nei settori dell’esplorazione spaziale, dell’aviazione, della produzione di energia, dell’energia e dei semiconduttori di innovare il futuro nei rispettivi settori. Utilizzando Velo3D, questi clienti possono ora costruire parti metalliche mission-critical che prima erano impossibili da produrre. La soluzione end-to-end include il software di preparazione della stampa Flow, la famiglia di stampanti Sapphire e il sistema di controllo qualità Assure, tutti alimentati dal processo di produzione Intelligent Fusion di Velo3D. L’azienda ha consegnato il suo primo sistema Sapphire nel 2018 ed è stata un partner strategico per innovatori come SpaceX, Honeywell, Honda, Chromalloy e Lam Research.le aziende più innovative del mondo per il 2021.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi