Il rapporto “Rapporto di analisi delle dimensioni del mercato, della quota e delle tendenze della stampa 3D in Europa per forma ( filamento , polvere), per uso finale (automobilistico, medico, aerospaziale e della difesa, beni di consumo), per paese e previsioni del segmento, 2022-2030 ″ è stato aggiunto all’elenco ResearchAndMarkets.com.

Il mercato europeo della stampa 3D in polipropilene dovrebbe raggiungere i 4.084,44 milioni di dollari entro il 2030. Il mercato dovrebbe crescere a un CAGR del 15,2% dal 2022 al 2030. Si prevede che il mercato regionale vedrà una crescita a causa dell’elevata accettazione dei polimeri negli impianti grazie alla loro resistenza all’abrasione, resistenza chimica e durata. Si prevede che la domanda di veicoli elettrici e il crescente utilizzo di componenti in plastica ad alte prestazioni e leggeri da parte di molti produttori alimenteranno ulteriormente la crescita del mercato del polipropilene stampato in 3D in Europa.

Inoltre, si prevede che l’elevata spesa dei consumatori per l’assistenza sanitaria, soprattutto in Germania, guiderà il segmento delle forme dei filamenti. La Francia ha visto progressi tecnologici nelle sue industrie aerospaziale e della difesa. 3D Hubs, 3D Ceram, 3D Prod e 3D Ceram SAS sono alcune delle aziende che integrano la stampa 3D, creando opportunità per il polipropilene stampato in 3D.

Gli attori del settore dell’uso finale in Europa stanno investendo molto nello sviluppo di tecnologie di stampa 3D, che possono dare impulso al mercato del polipropilene stampato in 3D. Nel giugno 2021, ad esempio, Volkswagen AG ha annunciato l’uso di un nuovo processo di stampa 3D per la produzione di veicoli. La società utilizzerà Binder Jetting, una tecnologia di stampa 3D, per produrre componenti nel suo stabilimento principale a Wolfsburg, in Germania.

Le grandi aziende stanno stringendo partnership per sviluppare più polveri per stampa 3D. Nel novembre 2021, Covestro AG e Farsoon hanno annunciato l’espansione della loro partnership per i materiali di stampa 3D polimerici. Le aziende hanno intensificato la loro collaborazione annunciando ulteriori polveri per la stampa 3D. Covestro ha già lanciato sul mercato polveri di poliuretano termoplastico (TPU) e polibutilentereftalato (PBT) prodotte con le macchine Farsoon e ora sta pianificando ulteriori polveri.

Nel gennaio 2022, un gruppo di organizzazioni provenienti da Canada e Germania, tra cui il Fraunhofer Institute for Laser Technology (ILT), BCT, il National Research Council of Canada (NRC), la McGill University e Apollo Machine & Welding Ltd. un nuovo progetto chiamato Artificial Intelligence Enhancement of Process Sensing for Adaptive Laser Additive Manufacturing (AI-SLAM). L’obiettivo è automatizzare il processo di riparazione delle parti utilizzando l’intelligenza artificiale e la stampa 3D. L’obiettivo del progetto è sviluppare un software avanzato basato sull’intelligenza artificiale per il funzionamento di stampanti 3D con deposizione di energia diretta (DED).

Punti salienti del rapporto sul mercato europeo della stampa 3D in polipropilene

Il segmento Filament ha avuto una quota importante del mercato in termini di ricavi nel 2021 e si prevede che continuerà a registrare una crescita notevole durante il periodo di previsione.

L’industria automobilistica ha dominato il mercato regionale e ha rappresentato oltre il 32,0% della quota di vendita nel 2021, attribuita alle proprietà leggere, altamente batteriche e chimiche del polipropilene.

Nel 2021, la Germania rappresentava oltre il 24% della quota di mercato totale delle vendite, poiché molti produttori utilizzano sempre più componenti in plastica leggeri e ad alte prestazioni per ridurre l’efficienza del carburante e il peso delle autovetture e delle auto sportive nella regione.

Le aziende utenti finali stringono partnership strategiche con i produttori di polipropilene per sviluppare materiali su misura per i loro prodotti e ottenere un vantaggio competitivo.

Nell’aprile 2020, BASF SE e HP Development Company, LP hanno collaborato per sviluppare un nuovo materiale di stampa 3D in polipropilene che offre un’elevata produttività e scarti minimi per la produzione industriale. Questo materiale in polipropilene può essere utilizzato per la prototipazione e la produzione di parti tra cui l’esterno, l’interno e il cofano del veicolo.

Nel dicembre 2020, LyondellBasell Industries Holdings BV ha lanciato Beon3D, un composto in polipropilene con buona qualità della superficie, elevata stabilità dimensionale e buona resistenza al calore che può essere utilizzato per produrre parti stampate in 3D complesse e di alta qualità.

Principali argomenti trattati:

Capitolo 1 Metodologia e ambito
Riassunto del capitolo 2
Capitolo 3 Variabili, tendenze e ambito di mercato in Europa Stampa 3D polipropilene
Capitolo 4 Il mercato europeo della stampa 3D in polipropilene: stime della forma e analisi delle tendenze
Capitolo 5 Il mercato europeo Stampa 3D polipropilene: uso finale: stime e analisi
Capitolo 6 Polipropilene nel mercato della stampa 3D: valutazioni regionali e analisi delle tendenze
Capitolo 7 Panorama competitivo
Capitolo 8 Profili aziendali
Aziende citate

BASF Se
Lyondellbasell Industries Holdings BV
Sabi
Exxon Mobile Company
Covestro AG
Recreus Industries SL
Braskem
Scultoreo

da 3druck.com

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi