Equispheres lancia tre polveri per stampa 3D in metallo combinate ad un’offerta di servizi di ingegneria: Equispheres Performance, Equispheres Precision e Equispheres Production

Equispheres ha lanciato tre nuove polveri per la produzione di additivi metallici che possono essere combinate con un’offerta di servizi di ingegneria avanzata.

L’azienda di polveri metalliche ritiene che la combinazione delle sue polveri speciali e dei suoi servizi di ingegneria aiuterà i clienti a garantire di ottenere “risultati ottimali” con le loro applicazioni di produzione additiva in metallo.

Ciascuno progettato per fornire una maggiore precisione di stampa, resistenza delle parti e velocità di stampa più rapida, i nuovi materiali sono variazioni della polvere AlSi10Mg originale ad alte prestazioni dell’azienda. I materiali si chiamano Equispheres Performance, Equispheres Precision e Equispheres Production.

Si dice che Equispheres Performance raggiunga un aumento del 20-30% nel design base consentito rispetto alle polveri tradizionali, offrendo anche una maggiore resistenza e prestazioni delle parti stampate in una vasta gamma di applicazioni. La polvere Equispheres Precision è in grado di supportare applicazioni che richiedono caratteristiche fini e precisione e ha dimostrato di fornire un miglioramento del 50% nell’accuratezza dimensionale durante i test. La produzione di Equispheres, nel frattempo, è stata sviluppata per consentire la riduzione del costo per pezzo e si dice che sia in grado di facilitare la rapida produzione di parti senza compromettere le prestazioni meccaniche. L’azienda afferma che sta lavorando su set di parametri per aumentare ulteriormente la velocità di produzione di Equispheres Production fino a tre o quattro volte,

Equispheres, azienda produttrice di additivi metallici in polvere, raccoglie 30 milioni di CDN nel round di finanziamento di serie B.
“L’esclusivo processo di atomizzazione proprietario di Equispheres è attentamente controllato e può essere gestito con precisione”, ha commentato il dott. Conlon, CTO di Equispheres. “Le caratteristiche della polvere come la distribuzione delle dimensioni delle particelle, la morfologia e la chimica possono essere ottimizzate per ottenere un comportamento specifico nel processo di fusione laser e per soddisfare i requisiti dell’applicazione definiti”.

“La natura unica della polvere Equispheres richiede l’uso di parametri speciali della stampante per ottenere il miglior risultato”, ha affermato Evan Butler-Jones, Direttore dell’ingegneria delle applicazioni presso Equispheres. “Il nostro team di ricerca ha lavorato con i nostri partner industriali nel settore automobilistico e aerospaziale per arrivare ai metodi ottimali per l’applicazione della nostra polvere. Per i nuovi clienti la conoscenza su come utilizzare al meglio la polvere è importante quanto avere la polvere stessa, motivo per cui ora offriamo servizi di ingegneria per facilitare l’implementazione della polvere nella produzione “.

Be the first to comment on "Equispheres lancia tre polveri per stampa 3D in metallo combinate ad un’offerta di servizi di ingegneria: Equispheres Performance, Equispheres Precision e Equispheres Production"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi