In Cina è in costruzione il primo museo dedicato alla stampa 3D in edilizia
 
La società cinese Fab-Union ha realizzato una struttura in cemento stampata in 3D che ospiterà un museo stampato in 3D sul tema della costruzione. I primi elementi concreti della stampante 3D sono già stati consegnati da Fab-Union. Riassumiamo tutte le informazioni precedentemente note sull’argomento.
Schermo

La società cinese Fab-Union è responsabile della stampa 3D di un’enorme struttura in cemento che ospiterà il primo museo della stampa 3D da costruzione. Così scrive la rivista online “3dpm” . L’azienda di Shanghai ha già realizzato una serie di progetti a base di polimeri, come il Cloud Pavilion a Shanghai e il Cloud Village alla Biennale di Venezia nel 2018. Abbiamo riassunto questi e altri straordinari progetti di stampa 3D architettonica in un articolo .


Non si sa ancora molto del Bau-3D-Druck-Museum. È probabile che per il Construction 3D Printing Museum verranno mostrati vari approcci alla tecnologia degli edifici che utilizzano strutture in calcestruzzo stampate in 3D. Con FUROBOT , Fab-Union ha presentato una piattaforma di programmazione di robot sviluppata per il settore delle costruzioni su cui si basano le tecnologie di Fab-Union. Con il software, il processo di progettazione deve essere collegato perfettamente al processo di costruzione e i progettisti e altri specialisti del settore edile possono intervenire senza problemi nel processo di costruzione del robot.

Con il modulo di simulazione e programmazione del robot basato su un ambiente di modellazione 3D del progetto, gli utenti possono programmare i robot nella stessa interfaccia software. Il modulo di processo basato sulla piattaforma parametrizzata integra parametri che sono il risultato di anni di ricerca e pratica da parte del team Fab-Union. Questi hanno lo scopo di aiutare gli utenti a utilizzare rapidamente il processo di progettazione e quindi a consentire l’esecuzione più rapida di prototipi e piccoli test.


Una tecnologia di stampa 3D composita chiamata Robotic Filament Winding , perfezionata da Fab-Union, è stata utilizzata nel ponte ibrido realizzato da robot in Giappone. Gli elementi interni della Starbucks Reserve Roastery a Tokyo sono stati realizzati utilizzando la stampa 3D di costruzioni a base di cemento.

Dopo dieci anni di ricerca, Fab-Union ha implementato e integrato un modello per la collaborazione uomo-macchina nel ciclo di vita della costruzione, inclusi progettazione, ottimizzazione e produzione. Fab-Union ha anche creato una piattaforma Internet di progettazione e costruzione digitale. Le tecnologie sviluppate e brevettate da Fab-Union si basano su due grandi scenari costruttivi: “prefabbricato” e “on site”. L’azienda ha sviluppato varie tecnologie di costruzione intelligenti per diversi tipi di materiali e le ha utilizzate con successo in diversi progetti.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi