La base di installazione globale della stampa 3D di Farsoon raggiunge i 500 

Una serie di sistemi metallici FS421M di 18+ Farsoon è installata presso la fabbrica Falcontech Super AM. 
Farsoon ha annunciato che la sua base di installazione globale di sistemi di stampa 3D polimerici e metallici ora supera i 500.

La società ha anche affermato che ci sono altre 200 macchine di produzione additiva installate come sistemi di sviluppo o demo.

Delle 500 macchine installate presso i siti dei clienti, Farsoon ha confermato che esiste una divisione 50/50 tra sistemi metallici e polimerici, con oltre 150 macchine in funzione presso fornitori di servizi in tutto il mondo e oltre 80 piattaforme di stampa 3D in metallo installate all’interno del settore automobilistico e aerospaziale. Aziende come Falcontech e WeNext hanno finora creato flotte di sistemi di stampa 3D Farsoon per un totale rispettivamente di 18 e 11, con la prima che sta pianificando oltre 30 installazioni aggiuntive .

Il raggiungimento di questo traguardo significativo arriva dopo gli sforzi sostenuti da Farsoon per migliorare la sua offerta di produzione additiva per facilitare l’applicazione industriale della tecnologia. La stampa 3D in metallo è stata introdotta nel portafoglio Farsoon sei anni fa, mentre l’azienda ha anche aggiunto una nuova linea di macchine nell’ambito del suo concetto di Continuous Additive Manufacturing Solutions (CAMS) nel 2017 e ha introdotto la sua tecnologia di sinterizzazione laser polimerica “Flight” ad alta velocità in 2019. 

  
“Stiamo assistendo a una crescente domanda di fabbricazione di parti funzionali di grandi volumi, in particolare nell’industria aerospaziale e automobilistica, utilizzando materiali specializzati al fine di ottenere tolleranze prestazionali designate, proprietà meccaniche e affidabilità in una varietà di condizioni operative”, ha commentato Don Xu, Direttore di Global Business Group di Farsoon. “Per affrontare i punti deboli dei clienti in termini di dimensioni, produttività e qualità, Farsoon ha introdotto sul mercato i sistemi multi-laser in metallo di grande formato FS421M, FS621M, nonché l’ultimo FS721M. Fino ad oggi, Farsoon ha realizzato più di 80 installazioni di sistemi metallici di grande formato (piattaforma di costruzione >400 mm) nell’industria aerospaziale e automobilistica”.

“Sebbene la nostra linea di prodotti di stampanti 3D in metallo sia stata commercializzata solo nel 2015, con la rapida ascesa dell’industria aerospaziale civile e del suo ecosistema manifatturiero, ora vediamo che i sistemi in metallo e polimeri contribuiscono in egual misura del 50%-50% in numero tra i nostri oltre 500 installazioni”, ha aggiunto Jack Cheng, vicedirettore generale di Farsoon. 

In linea con la sua crescente base di installazioni, Farsoon ha anche annunciato di aver aggiunto 100 membri del personale per portare la sua forza lavoro globale totale fino a 400 nella prima metà del 2021. Con queste nomine, l’azienda ha aggiunto al suo sviluppo tecnologico, supporto tecnico e squadre di produzione. 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi