Rivian è diventato rapidamente uno dei nomi più in voga sia nell’industria automobilistica che in quella finanziaria.

All’avanguardia nel settore dei pickup elettrici e dei SUV, Rivian sta crescendo rapidamente negli Stati Uniti, in Canada e a livello internazionale. Con la sua recente offerta IPO che è stata la più grande dell’anno, Rivian è diventata la seconda casa automobilistica statunitense più preziosa dietro Tesla con una valutazione di mercato di quasi 100 miliardi di dollari. Questo dopo un recente crollo delle azioni, che ha ancora lo stock in aumento di oltre il 10% dal valore dell’IPO. Rivian progetta e costruisce i suoi veicoli con metodi di produzione all’avanguardia e design innovativi.

Diverse società, tra cui Amazon, hanno effettuato investimenti significativi in ​​Rivian, tuttavia, poche trarranno vantaggio da Ford Motor Company. Con il loro investimento iniziale di 500 milioni di dollari , Ford mira a trarre vantaggio non solo dal punto di vista finanziario, ma anche tecnologico attraverso la collaborazione tra le due società.

 
Rivian è stata fondata per creare nuove innovazioni per i veicoli elettrici quando non erano disponibili veri SUV o opzioni di pick-up. Questi veicoli hanno sfide uniche, poiché richiedono più potenza, spazio di archiviazione e durata rispetto alle berline. Rivian ha cercato non solo di sviluppare sistemi elettrici per questi tipi di veicoli, ma anche di migliorare i progetti di veicoli elettrici in generale.

L’azienda utilizza una varietà di metodi di progettazione unici, tra cui la modellazione 3D all’avanguardia e la tecnologia di simulazione, nonché un’ampia stampa 3D per la progettazione, la prototipazione e la produzione. Ciò ha portato allo sviluppo della piattaforma “skateboard” , un design efficiente e snello che include il pacco batteria, le unità di trasmissione, le sospensioni, i freni e il sistema termico per un EV.

L’intero sistema si trova sotto il veicolo, conferendogli un baricentro basso e consentendo una maggiore stabilità. Questo sistema è diventato la base perfetta per sviluppare veicoli elettrici con funzionalità complete. Dopo aver annunciato il loro primo camioncino R1T, questa stessa piattaforma da skateboard è servita come base sia per il loro SUV R1S che per un prossimo furgone elettrico Amazon (di cui c’è un ordine per quasi 100.000 veicoli). 



Ford e la collaborazione Rivian
Poiché i veicoli elettrici hanno mostrato la loro promessa come futuro dell’industria automobilistica, Ford ha mostrato un’incredibile volontà di liberarsi dalle loro precedenti strategie commerciali e incorporare tecnologie nuove e innovative nei loro veicoli e processi. Ciò ha portato all’espansione delle proprie capacità domestiche di veicoli elettrici, come discusso nel nostro precedente articolo ” Ford Blue Oval EV Plant and 3D Printing “.

L’ex presidente delle operazioni globali di Ford, Joe Hinrichs, ha lavorato instancabilmente nel 2019 per completare la partnership tra Ford e Rivian . Questa drammatica trattativa ha visto la Ford fare marcia indietro, il loro concorrente GM ha quasi completato un accordo e una trattativa di 4 ore su un jet privato tra Hinrich e il CEO di Rivian RJ Scarringe. Ciò ha portato non solo a investimenti per 500 milioni di dollari per Rivian, ma anche a una connessione più profonda in cui Ford e Rivian avrebbero condiviso le competenze.

Prima della pandemia di Covid-19, Rivian doveva persino sviluppare un veicolo elettrico con il marchio Lincoln . Tuttavia, Ford e Rivian mantengono ancora una relazione, probabilmente condividendo conoscenze e strategie aziendali. Con l’ingresso nel settore dei veicoli elettrici, Ford incorporerà sicuramente l’uso unico e innovativo della produzione additiva da parte di Rivian, oltre a vari altri miglioramenti dei processi, nelle proprie linee di prodotti. Questi processi si prestano bene alle nuove tecnologie, come i veicoli elettrici, in particolare durante la produzione delle piattaforme che supportano questi veicoli.

 Indipendentemente dal fatto che venga utilizzata per creare e testare prototipi o per la produzione finale, la stampa 3D è un ottimo indicatore del fatto che sono in corso attività idonee al credito di ricerca e sviluppo. Le aziende che implementano questa tecnologia in qualsiasi momento dovrebbero considerare di sfruttare i crediti d’imposta per la ricerca e lo sviluppo.


Poiché Ford Motor Company continua ad espandere lo sviluppo economico dei suoi veicoli elettrici, il loro legame sempre più profondo con il Rivian in rapida crescita sarà un vantaggio per la loro attività. Attingendo ai processi di produzione innovativi e alle tecnologie EV di Rivian, Ford sarà in grado di migliorare i propri modelli EV e le proprie linee di produzione.

L’introduzione di nuove tecnologie è spesso accompagnata da processi di produzione altrettanto fantasiosi, come la stampa 3D e la produzione additiva. La continua crescita di Rivian sarà importante da tenere d’occhio, non solo per l’industria dei veicoli elettrici ma per tutte le industrie manifatturiere, come la stampa 3D.

 

 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi