Fortify annuncia diversi materiali di alto valore per il mercato dell’elettronica e nuovi finanziamenti
 Fortify, fornitore di stampanti avanzate per fotopolimeri compositi, ha annunciato oggi la disponibilità commerciale di una suite di materiali per applicazioni elettroniche. Fortify ha sviluppato in precedenza il fotopolimero più resistente, rigido e ad alta temperatura per applicazioni di utensili e ora sta sfruttando la stessa piattaforma di produzione digitale composita (DCM TM ) per fornire materiali rivoluzionari e migliori della categoria per applicazioni elettroniche e RF. 

La suite di materiali elettronici include diverse nuove resine per applicazioni tra cui: dielettrici a basse perdite, polimeri resistenti alle scariche elettrostatiche ad alta temperatura, termicamente conduttivi ed elettricamente resistivi, nonché ceramiche tecniche.
“La tecnologia di Fortify consente nuove capacità di progettazione e produzione per l’elettronica avanzata”.

Twitta questo
“La tecnologia di Fortify consente nuove capacità di progettazione e produzione per l’elettronica avanzata. La piattaforma consente vantaggi in termini di prestazioni in una varietà di applicazioni in cui dimensioni, peso e potenza svolgono un ruolo chiave”, ha affermato Steve Costello , CCO di Fortify. “Questi fattori sono fondamentali per le infrastrutture wireless (ripetitori, antenne e radar) e saranno un catalizzatore per la crescita di diversi mercati, tra cui telecomunicazioni (5G), IOT industriale e automobilistico/aerospaziale”.

Oggi, la società annuncia anche un accordo di investimento strategico con In-Q-Tel, Inc. (IQT) , l’investitore strategico no-profit che identifica e accelera lo sviluppo e la fornitura di tecnologie all’avanguardia per supportare la missione di le agenzie di intelligence e difesa statunitensi e i suoi alleati. La partnership tra In-Q-Tel e Fortify applicherà materiali innovativi e tecnologia di produzione additiva al campo dei dispositivi RF e delle infrastrutture wireless.

“La tecnologia di Fortify offre la precisione e il controllo tanto necessari sulla distribuzione e l’orientamento dei materiali di riempimento nelle parti composite prodotte in modo additivo, una capacità difficile da ottenere con le tecnologie esistenti”, ha offerto Victoria Chernow , Ph.D., Technology Architect, In- Q-Tel, Inc. “La produzione di componenti complessi e su misura è essenziale per i nostri partner, le comunità di intelligence e difesa degli Stati Uniti. È qui che la stampa 3D offre un potenziale e un valore enormi. I materiali e le capacità di stampa 3D di Fortify hanno un grande valore in fornendo strumenti flessibili e in tempo reale per soddisfare le loro esigenze di missione.”

L’implementazione del 5G sta guidando l’adozione di una nuova infrastruttura per la comunicazione wireless e i sistemi di rilevamento. Ciò sta portando a una domanda significativa nelle industrie manifatturiere di elettronica di riprogettare componenti nei settori aerospaziale/spaziale, militare/difeso, telecomunicazioni commerciali e altre applicazioni. Ciò comporta una serie di sfide di progettazione e fabbricazione e offre l’opportunità di applicare una produzione innovativa.

“Fortify è entusiasta di entrare a far parte del portafoglio In-Q-Tel. Questo investimento convalida le capacità di produzione avanzate della piattaforma Fortify ed è al momento giusto con le esigenze esistenti nella produzione elettronica di oggi”, ha affermato Josh Martin , CEO e co-fondatore di Fortificare. “Non vediamo l’ora di lavorare con i partner di IQT per portare sul mercato la produzione additiva di tecnologie RF ed elettroniche avanzate”. 

Informazioni su Fortify
Fortify sta trasformando il settore della stampa 3D con la sua piattaforma brevettata DCM (Digital Composite Manufacturing). DCM offre nuovi livelli di prestazioni delle parti prodotte in modo additivo introducendo additivi funzionali nei fotopolimeri. Combinando una profonda comprensione della scienza dei materiali con miscelazione ad alte prestazioni, magnetismo e fisica dei polimeri, Fortify è in grado di produrre microstrutture personalizzate in parti stampate in 3D ad alta risoluzione. L’azienda è attualmente focalizzata su applicazioni che vanno dagli utensili per stampi a iniezione a parti per uso finale ad alte prestazioni con proprietà meccaniche ed elettromagnetiche uniche. Fondata nel 2016 e con sede a Boston, la tecnologia Fortify consente proprietà dei materiali e componenti irraggiungibili utilizzando altri processi di produzione tradizionali o additivi. 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi