Freemelt , che si definisce il ” catalizzatore del mondo della stampa 3D in metallo”, e il fornitore di soluzioni ingegneristiche Etteplan hanno stretto una partnership strategica allo scopo di sviluppare e industrializzare congiuntamente la prossima stampante 3D in metallo di Freemelt. Freemelt è specializzata nella tecnologia Electron Beam Powder Bed Fusion (E-PBF) e prevede che il suo prossimo sistema sarà realizzato su misura per scopi industriali, con maggiore produttività, affidabilità e robustezza. La partnership, intesa a fornire capacità di stampa 3D ai produttori di tutto il mondo, si baserà sull’esperienza di Freemelt nella progettazione e costruzione di stampanti 3D, nonché sulle capacità di Etteplan nell’ingegneria e nello sviluppo software.

“Etteplan ha identificato l’AM come una delle tecnologie più importanti per il futuro e ci impegniamo a continuare a sviluppare le nostre capacità in AM”, ha affermato Riku Riikonen, Senior Vice President, Engineering Solutions, per Etteplan. “Una stretta partnership con Freemelt apre possibilità di approfondire la conoscenza del territorio e crea sinergie con il potenziale per aumentare sostanzialmente il valore offerto al mercato e ai nostri comuni clienti nel tempo”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi