La tedesca Hensoldt ha sviluppato e testato un sistema di guerra elettronica ‘Kalaetron Attack’, che secondo la società “inceppa anche gli ultimi radar russi [di difesa aerea]”.

Annunciando lo sviluppo il 26 aprile, Hensoldt afferma che il prodotto basato su pod – destinato all’uso futuro da parte degli aerei da combattimento Eurofighter dell’aviazione tedesca – è il risultato della “combinazione di intelligenza artificiale, digitalizzazione e tecnologie di array a scansione elettronica attive”.

La tecnologia di disturbo dello sviluppo potrebbe essere aggiunta agli Eurofighter dell’aeronautica tedesca
“Kalaetron Attack ha recentemente dimostrato la sua efficacia negli attuali scenari di minaccia in estesi test a terra”, afferma Hensoldt. “Il prossimo passo di sviluppo, previsto per l’estate 2022, è installarlo su un aeromobile per confermare i già eccezionali risultati di laboratorio in test di volo realistici”.

“Combinando le ultime tecnologie, siamo riusciti a ottimizzare le prestazioni di interferenza in modo mirato”, afferma Celia Pelaz, capo della divisione di dominanza dello spettro di Hensoldt. “Stiamo unendo queste capacità per sviluppare, se necessario in collaborazione con altre aziende, una soluzione sotto la sovranità nazionale.

“Questo rende Kalaetron Attack scalabile in qualsiasi momento per implementazioni come sistema di autoprotezione o ruoli di scorta e jammer stand-off”, aggiunge Pelaz.

Hensoldt descrive in dettaglio le tecnologie chiave come “un sensore ed effettore a banda larga completamente digitalizzato; un jammer controllabile elettronicamente; e una struttura condensata dei componenti elettronici resa possibile solo dalla stampa 3D metallica”.

Berlino all’inizio di quest’anno ha annunciato la sua intenzione di acquisire un lotto aggiuntivo di Eurofighter come futuri sostituti per la flotta elettronica da combattimento e ricognizione Panavia Tornado della Luftwaffe.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi