iFactory One Plus Belt

iFactory3D lancia la stampante 3D iFactory One Plus Belt

L’anno scorso, la start-up tedesca iFactory3D ha presentato la sua prima stampante 3D Belt iFactory One sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter presentata . La società ha ora annunciato che introdurrà sul mercato una versione migliorata della stampante 3D con un nastro trasportatore con iFactory One Plus.

One Plus è stato sviluppato per la produzione in serie e ha un ugello estrusore migliorato, un sistema di tensionamento della cinghia modificato, modifiche al sistema di raffreddamento ed è ora in grado di stampare con filamenti flessibili e a temperature più elevate. iFactory3D introdurrà la nuova macchina in una nuova campagna di crowdfunding pianificata per il secondo trimestre del 2020.

La particolarità di una stampante a nastro è che il piano di stampa è un nastro trasportatore. Ciò significa che è possibile produrre oggetti di lunghezza infinita sull’asse Z. Il piano di stampa è inclinato a 45 ° e consente quindi anche la produzione in serie. Gli oggetti stampati vengono rimossi automaticamente. L’angolo di stampa di 45 ° consente anche stampe con sporgenze senza strutture di supporto.

Be the first to comment on "iFactory One Plus Belt"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi