Nuova partnership per la ricerca sulla stampa 3D di dispositivi medici di nuova generazione

Il Prof Dermot Brabazon guiderà I-Form in una nuova partnership di ricerca con Fort Wayne Metals, producendo dispositivi per cateteri e stent all’avanguardia.

I-Form, il centro di ricerca della Science Foundation Ireland per la produzione avanzata, ha annunciato una partnership con il produttore Fort Wayne Metals per sviluppare fili stampati in 3D per dispositivi medici di nuova generazione.

Fort Wayne Metals ha sede negli Stati Uniti ma opera a Castlebar, nella contea di Mayo, dal 2002. Ora impiega 110 persone nella regione, avendo annunciato 80 nuovi posti di lavoro con un investimento di 10 milioni di euro nella struttura nel 2019. I suoi materiali sono usati in fili guida, stent, filtri embolici, pacemaker e elettrocateteri di neurostimolazione, dispositivi endoscopici e ortopedici e altro ancora.

La partnership quadriennale del produttore con I-Form comporterà la ricerca sull’uso di leghe metalliche per la stampa 3D di fili e tubi. L’obiettivo è produrre dispositivi da utilizzare in cateteri e stent di nuova generazione.

“Questo impegno a lungo termine con I-Form sarà una parte importante del nostro programma di ricerca e sviluppo e supporterà la nostra espansione recentemente annunciata presso il sito di Castlebar”, ha affermato Michael O’Donnell, amministratore delegato di Fort Wayne Metal in Irlanda.

“Non vediamo l’ora di collaborare allo sviluppo di componenti prodotti in modo additivo per l’industria dei dispositivi medici”.

I-Form rappresenta una gamma di competenze di ricerca provenienti dall’University College Dublin, Dublin City University, Trinity College Dublin, Institute of Technology Sligo, NUI Galway, Waterford Institute of Technology e Maynooth University. L’anno scorso, il centro di ricerca ha utilizzato le sue strutture di stampa 3D per produrre schermi per il viso per il personale medico che lavorava in risposta alla pandemia Covid-19.

Il Prof Dermot Brabazon della Dublin City University guiderà I-Form nel progetto di ricerca congiunto con Fort Wayne Metals.

“L’attrezzatura di produzione additiva all’avanguardia e l’esperienza nel centro I-Form sosterranno la fornitura di questo programma di ricerca collaborativa con Fort Wayne Metals”, ha affermato Brabazon. “Siamo entusiasti di collaborare con l’azienda per lo sviluppo di componenti innovativi per la prossima generazione di dispositivi medici”.

Il professor Mark Ferguson, direttore generale di SFI, ha aggiunto: “La collaborazione e l’innovazione sono al centro della rete dei centri di ricerca SFI, che continua a costruire sulla reputazione internazionale dell’Irlanda per l’eccellenza della ricerca”.

Be the first to comment on "Nuova partnership per la ricerca sulla stampa 3D di dispositivi medici di nuova generazione"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi