iKAD Engineering acquista il modulo di stampa 3D Arcemy Wire Arc per la produzione di tubi di grandi dimensioni

La società di ingegneria dell’Australia occidentale iKAD Engineering (iKAD) sta scommettendo sulla tecnologia di stampa 3D per la produzione di tubi su larga scala acquisendo un modulo Arcemy robotico a doppio filo altamente specializzato dalla startup australiana AML3D . La soluzione di produzione additiva multidimensionale (AM) e la sua sottostante tecnologia Wire Arc Manufacturing (WAM) è prevista per offrire una configurazione flessibile di iKAD. La tecnologia sarà utile all’azienda per lo sviluppo di grandi strutture di tubi di dimensioni multiple di lunghezza e diametro a velocità di deposizione più elevate e tempi di inattività inferiori rispetto alle pratiche di produzione tradizionali. I tubi saranno caratterizzati da gomiti e flange che varieranno tra i quattro ei 12 metri di lunghezza, con diametri compresi tra 500 e 4.000 mm.

Il 24 dicembre 2020, AML3D ha annunciato di aver ricevuto AU $ 300.000 per la fase iniziale dell’unità su misura altamente specializzata, che include attrezzature e progettazione ingegneristica. Dopo aver completato la fase uno, AML3D prevede che emetterà un secondo ordine di acquisto per la costruzione, la programmazione e la messa in servizio per un importo simile. Complessivamente, il buyout finale potrebbe arrivare a più di AU $ 500.000. Tuttavia, ciò sarà concordato una volta stabilite le specifiche della prima fase.

iKAD Engineering ha una vasta esperienza nella fornitura di numerosi servizi all’industria petrolifera e del gas. Immagine per gentile concessione di iKAD Engineering

Specializzato in ingegneria meccanica e strutturale, iKAD fornisce soluzioni ingegneristiche e di gestione dei progetti ai settori primari australiani, tra cui difesa, industria, industria mineraria, marina, petrolio e gas e industrie tecnologiche dell’acqua. Come ultima aggiunta alle sue capacità di produzione in espansione, questa nuova piattaforma AM robotica potrebbe offrire a iKAD un chiaro vantaggio per la progettazione e la fabbricazione di sistemi versatili. Inoltre, l’integrazione del modulo rappresenta un’opportunità per rafforzare la capacità sovrana dell’Australian Defence Force , che svolge un ruolo fondamentale nella difesa e sicurezza della nazione.

“Siamo entusiasti di lavorare con AML3D facendo un investimento significativo per migliorare le nostre capacità di produzione e far crescere la nostra attività attraverso il progresso della capacità e della tecnologia di produzione sovrana australiana”, ha commentato Ivan Donjerkovich, amministratore delegato di iKAD Engineering. “L’Australia ha un’invidiabile opportunità di essere in prima linea nei più grandi cambiamenti nella produzione dall’inizio del 1900, e intendiamo essere una parte importante di questo focus nello spazio della produzione additiva. Il nostro obiettivo iniziale con questa unità sarà quello di servire i clienti chiave nel settore del petrolio e del gas con un potenziale futuro anche nella difesa e in altri settori “.

Questa sarà la terza vendita da parte di AML3D della personalizzazione adatta allo scopo dei moduli Arcemy per il settore manifatturiero australiano e una pietra miliare entusiasmante per l’azienda. Fondata nel 2014, AML3D utilizza la stampa 3D per risolvere sfide complesse con il suo processo WAM brevettato e il software proprietario, fornendo servizi AM on-demand nei centri di produzione a contratto. Arcemy combina scienza metallurgica e progettazione ingegneristica per automatizzare i processi di stampa 3D. Facendo affidamento su una tecnologia robotica avanzata, Arcemy è diventato il primo modulo di stampa 3D in metallo pronto per la produzione che consente agli utenti di creare prodotti in loco con materiali di provenienza locale. La sua resilienza alle interruzioni dell’approvvigionamento estero (come quelle sperimentate all’inizio della pandemia COVID-19 del 2020) lo rende fondamentale per settori critici, come quelli serviti da IKAD.

Il processo di stampa del metallo funziona fondendo prima il filo attraverso il plasma convogliato da un arco elettrico. Quindi, il processo WAM forma perline strato per strato per perfezionare la geometria del metallo e ottenere componenti metallici ad alta specifica, come descritto nel Mining Monthly australiano . Secondo l’amministratore delegato e fondatore dell’azienda, Andrew Sales, la chiave di Arcemy è la sua capacità di fornire prontamente una serie di componenti di alta qualità, su larga scala e personalizzati ai clienti a prezzi competitivi.

“Consideriamo l’acquisto di iKAD Engineering come una forte conferma della nostra capacità di fornire e commissionare una soluzione di saldatura robotica multidimensionale altamente specializzata per tubi”, ha descritto Sales. “La personalizzazione del modulo Arcemy® ne consolida la fattibilità commerciale e, cosa più importante, consente ai nostri clienti di migliorare le loro efficienze di produzione attraverso l’automazione, la stampa 3D in metallo e l’unione additiva”.

Il potenziale per il processo WAM di AML3D di interrompere lo spazio di produzione flessibile è vasto. Rispetto ad altre tecniche di produzione convenzionali, AML3D ritiene di poter offrire la stessa resistenza del prodotto con meno materiale utilizzato. Quest’ultima opportunità per supportare ulteriormente le aziende locali nella transizione verso le tecnologie additive si aggiunge alla crescente lista di risultati dell’azienda quest’anno. Il fornitore di servizi AM di wire arc ha iniziato il 2020 con un’IPO molto attesa a marzo, seguita da due unità Arcemy vendute, finanziamenti per investimenti da un milione di dollari, nuove strutture e collaborazioni per lo sviluppo di prodotti innovativi. Con così tante cose da fare, la tecnologia di AML3D potrebbe diventare la spinta di cui ha bisogno il settore manifatturiero australiano.

Be the first to comment on "iKAD Engineering acquista il modulo di stampa 3D Arcemy Wire Arc per la produzione di tubi di grandi dimensioni"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi