Il sistema spinale NEXXT MATRIXX è stato approvato dalla FDA

La FDA approva il sistema cervicale stand alone stampato in 3D di Nexxt Spine

Nexxt Spine, produttore di dispositivi medici con sede in Indiana, ha annunciato che il suo sistema cervicale autonomo NEXXT MATRIXX è stato approvato dalla FDA, ricevendo l’autorizzazione FDA 510 (k). La soluzione spinale è un sistema autonomo di fusione intersomatica cervicale anteriore realizzato utilizzando la stampante 3D in metallo Mlab 100R di GE Additive .

Realizzato in titanio, il sistema cervicale autonomo NEXXT MATRIXX recentemente approvato è progettato per aiutare a curare la malattia degenerativa del disco nei pazienti maturi, funzionando come coadiuvante della fusione a uno dei due livelli contigui. Il piccolo ma innovativo dispositivo spinale è dotato di un sistema di viti incorporato e non necessita di altri fissaggi all’interno del corpo.

Omologazione FDA Nexxt Spine

La soluzione spinale si aggiunge al crescente marchio NEXXT MATRIXX dell’azienda, che ora offre una gamma di dispositivi spinali in titanio stampati in 3D. I dispositivi sviluppati dalla società sono noti per combinare topografia superficiale, ponteggi cellulari e biologia ossea per adattarsi perfettamente al corpo e promuovere l’integrazione ossea. Il nuovo sistema è disponibile in una gamma di dimensioni per adattarsi al meglio al paziente e viene fornito con una serie di opzioni di trapano e inseritore.

“Questo potenziamento del portafoglio NEXXT MATRIXX è stata la naturale evoluzione successiva per Nexxt Spine”, ha commentato Andy Elsbury, presidente dell’azienda. “Con la cura del paziente sempre al massimo, ci impegniamo a sviluppare prodotti finali che i chirurghi preferiscono e su cui i pazienti hardware possono contare. Il nostro Stand Alone Cervical non fa eccezione e mostrerà la propensione della tecnologia NEXXT MATRIXX per facilitare il potere naturale del corpo di guarigione cellulare per la fusione fortificata. “

All’inizio di quest’anno, Nexxt Spine ha investito in due ulteriori stampanti 3D Mlab 100R Laser additive Concept GE , portando la sua capacità totale a cinque macchine. Anche se un adottatore relativamente recente di AM – Nexxt Spine ha iniziato a utilizzare la stampa 3D due anni fa – la società è andata all in, aumentando significativamente la sua produzione di impianti spinali con le stampanti 3D.

Be the first to comment on "Il sistema spinale NEXXT MATRIXX è stato approvato dalla FDA"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi