Krause DiMaTec presenta la stampante 3D Eddy a Formnext
 
Krause DiMaTec GmbH è stata fondata nel 2015 come centro di competenza per le nuove tecnologie di produzione all’interno di HORSTMANNGROUP. Da allora, il team ha agito come fornitore di servizi di produzione per la produzione additiva ( SLM , SLS e FDM ). Ora l’azienda ha presentato Eddy, la sua prima stampante 3D .

La stampante FDM-3D ha uno spazio di installazione di 600 x 600 x 600 mm e un letto di stampa a carbone che può essere riscaldato fino a 110 ° C. Anche lo spazio di installazione è chiuso e termoregolato. La temperatura di lavorazione arriva fino a 285°C e il sistema offre un doppio estrusore con un ugello.

L’hotend e i dissipatori di calore Eddy sono progettati appositamente per il sistema e realizzati utilizzando la stampa 3D SLM. Questo per garantire una zona di fusione perfettamente coordinata e un flusso di materiale ottimale. Un estrusore diretto garantisce un comportamento di estrusione ottimale.

Per una stampa precisa, c’è un autolivellamento a 16 punti, un piano di stampa fresato con supporto a 4 punti e un hotend a Y per una precisione di posizione del 100%, anche con la stampa multi-materiale. Il team utilizza anche un’architettura di sistema aperta per il dispositivo. Un ugello M6 garantisce la compatibilità con quasi tutti i produttori di ugelli. C’è anche un sistema a filamento aperto e il software è basato su open source.

La velocità massima di stampa è di 600 mm/s ed è presente anche una telecamera live per il monitoraggio per una migliore maneggevolezza. Il trasferimento dei dati avviene tramite Lan, Wlan e USB e il controllo avviene tramite touchscreen.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi