La 3D-Rotoprinter ha un sistema di movimento che bisogna vedere per crederci.

La maggior parte delle stampanti 3D funziona con un sistema di movimento cartesiano, in cui la camera di costruzione viene tracciata con punti X, Y e Z. Esistono altri sistemi che utilizzano una camera di costruzione cilindrica con un’altezza e un diametro, spesso visti su apparecchiature in stile delta.

Altri due esempi di sistemi di movimento rotatorio sarebbero il massiccio sistema dp-Polar i2 HSR che ha una piastra di costruzione rotante e il dispositivo Polar3D su piccola scala .

Tuttavia, la 3D-Rotoprinter ha qualcosa di completamente diverso.

È fondamentalmente un dispositivo FFF standard, tranne per il fatto che il sistema di movimento è cilindrico. All’inizio è un po’ difficile da capire, ma immagina se invece di una piastra di costruzione rettangolare, la superficie di costruzione fosse arrotolata in un cilindro.

Utilizzando questo approccio, una stampante 3D deve avere solo un motore rotante a trasmissione diretta per l’asse Y e sistemi di movimento standard in stile cartesiano per gli assi X e Z. Guarda questo video per vedere come funziona:




Ma come può funzionare? Ogni lavoro di stampa 3D richiede un “vuoto” per fungere da superficie di costruzione cilindrica. Questo viene inserito sulla stampante 3D a rotazione proprio come si farebbe con un pezzo di legno su un tornio. Tuttavia, quando la stampante fa girare il grezzo, l’estrusore può deporre il materiale su di esso.

La domanda è: cosa succede allo spazio vuoto? La risposta è che viene semplicemente rimosso al termine della stampa. Ciò significa che ogni stampa prodotta sulla 3D-Rotoprinter avrà un foro cilindrico nel mezzo, ma in realtà è OK o addirittura desiderabile per molte applicazioni.

Secondo il sito web 3D-Rotoprinter, è stato sviluppato da Jonas Duteloff come parte dei suoi studi presso la Burg Giebichenstein University of Art and Design. Apparentemente ha lavorato sul dispositivo da allora, ma al momento non sembra che sia ancora commercializzata.

 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi