La cicogna femmina che abita in un parco tematico di Roma, il Parco Natura Volalto di Roma, che si occupa di divulgazione di temi ambientali. Alessandro Guidi e Gianluca Monti si è fratturata una zampa, i suoi proprietari hanno girato l’Italia per aiutarla e hanno trovato riscontro a NApoli . 
La frattura della zampa creava anche l’infiammazione all’altra zampa, ma il dottor Emilio Noviello medico veterinario per animali esotici non convenzionali. Ha deciso di intervenire in maniera innovativa, 
Il dottor Noviello, che ha definito il processo uno “sforzo di squadra”, ha la cicogna a vedere il dottor Ciro Marra presso la clinica veterinaria Diaz, dove è stata utilizzata la TAC per ottenere un quadro più completo della gamba e del moncone di Yuma. Le scansioni sono state elaborate dal Dr. Matteo Zanfabro di PlayVet Padova, che ha poi progettato e realizzato di protesi in 3D della gamba per Yuma. La protesi impedirebbe alla malattia di avanzare all’altra gamba e consentirebbe alla cicogna di condurre una vita più normale. Yuma si è adattata rapidamente alla protesi, ha to molto peso non alla sua gamba sana e ha causato la regressione che sembra necessario infiammatoria, e ora sembra che stia bene.    

 «È stato un vero lavoro di squadra – ha spiegato il veterinario Noviello – per questo devo ringraziare le tantissime persone che hanno collaborato a questo progetto». La lista è lunga perché oltre a Noviello hanno avuto un ruolo importante anche il dottor Ivan Ciraci della clinica del CVRS – Policlinico Veterinario Roma Sud, che ha attivato la catena di esperti; il dottor Ciro Marra della Clinica Veterinaria Diaz, che ha messo a disposizione le strumentazioni; il dottor Matteo Zanfabro di Playvet 3d per aver progettato e realizzato la protesi d’arto animale.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi