La terza edizione del concorso internazionale : Additive Manufacturing (AM) Cup di L’Oréal, Solvay e Ultimaker

L’Oréal, Solvay e Ultimaker annunciano la terza coppa di produzione additiva (AM) per i talenti della stampa 3D
 
Il produttore di cosmetici L’Oréal, l’azienda chimica Solvay e il produttore di stampanti 3D Ultimaker lanciano il bando per la terza Coppa di produzione additiva (AM). Nella competizione, talenti giovani ed esperti possono mettere alla prova le proprie capacità e presentare la propria applicazione di stampa 3D agli esperti dell’azienda. Il concorso inizia all’inizio di settembre 2021.
Schermo

L’azienda chimica Solvay e l’azienda di prodotti cosmetici L’Oréal, insieme all’azienda di stampa 3D Ultimaker, annunciano la terza edizione del concorso internazionale “ Additive Manufacturing (AM) Cup ”. Studenti, ingegneri e produttori hanno l’opportunità di dimostrare il loro talento e passione per la stampa 3D , come spiegano le aziende in un comunicato stampa alla rivista 3D-limitless. Come parte del concorso, puoi presentare il tuo design innovativo per un’applicazione reale stampata in 3D.

Dettagli sulla competizione
Solvay offre una gamma crescente di filamenti polimerici speciali per applicazioni esigenti. Solef® polivinilidenfluoruro (PVDF), KetaSpire® polietereterchetone (PEEK) e Radel® polifenilsulfone (PPSU) è una selezione di filamenti e polveri ad alte prestazioni del portafoglio Solvay che sono stati selezionati per la competizione. Tra queste ci sono anche varietà medicinali e piene di fibra di carbonio.

Se interessati, i partecipanti possono iscriversi al concorso entro e non oltre il 30 settembre 2021. Il concorso inizia il 1 settembre 2021 e durerà fino a metà novembre. Il vincitore sarà annunciato nel gennaio 2022. Il montepremi di 5.000 euro di Solvay può essere reinvestito in attività accademiche, sociali o commerciali. Il vincitore riceverà anche una stampante Ultimaker 2+ Connect e un tour degli impianti di produzione L’Oréal.

 
Brian Alexander, AM Global Product & Application Manager di Solvay spiega:

“La Solvay AM Cup è stata lanciata per mostrare la gamma Solvay di filamenti AM-Ready e il loro potenziale per varie applicazioni industriali complesse. Siamo entusiasti di collaborare con L’Oréal, che offre un’applicazione industriale tangibile e sofisticata, e con Ultimaker per stampare in 3D i progetti dei nostri candidati per la valutazione. Solvay continua a costruire un ecosistema AM robusto e diversificato che include partnership chiave nella catena del valore per offrire ai nostri clienti polimeri stampabili 3D ad alte prestazioni e per stare al passo con i rapidi sviluppi di quella che una volta era una tecnologia di nicchia.
Miguel Calvo, CTO di Ultimaker spiega:

“Siamo orgogliosi di far parte della Solvay AM Cup e di mettere a disposizione la nostra esperienza e i sistemi di stampa 3D per i giovani ingegneri e l’implementazione delle loro idee. Giovani professionisti e ingegneri possono utilizzare l’intero ecosistema Ultimaker per sviluppare un’applicazione per L’Oréal che aumenti la loro produttività e crei flessibilità nella loro linea di produzione. I materiali ad alte prestazioni di Solvay compatibili con AM soddisfano le esigenze delle applicazioni più esigenti dei nostri clienti. “

Be the first to comment on "La terza edizione del concorso internazionale : Additive Manufacturing (AM) Cup di L’Oréal, Solvay e Ultimaker"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi