Biogenic Dental adotta la produzione additiva per metalli di Eplus3D
 
L’EP-M150 può offrire sia maggiore efficienza che produttività rispetto alle tecniche di colata convenzionali (Courtesy Eplus3D)
 
Biogenic Dental Corporation, un laboratorio odontotecnico a servizio completo con sede a New York, USA, ha adottato la tecnologia di produzione additiva di metalli con l’acquisto di una macchina per la produzione additiva di metalli EP-M150 a doppio laser EP-M150 Laser Beam Powder Bed Fusion (PBF-LB) di Eplus3D , con sede a Hangzhou, Cina.

Il passaggio dalle tecniche di colata convenzionali alla produzione additiva di metalli può offrire sia maggiore efficienza che produttività, insieme a un’elevata precisione e una qualità costante delle parti, spiega Eplus3D.

Biogenic ha acquistato l’edizione dentale dell’EP-M150, una macchina a sistema aperto che fornisce una soluzione per restauri parziali e corone in metallo, dopo aver lavorato a stretto contatto con Eplus3D per determinare tutte le specifiche tecniche necessarie.

Le aziende sono rimaste in contatto attraverso l’installazione della macchina, con Eplus3D coinvolta nella formazione dei dipendenti di Biogenic sull’uso ottimale della macchina.

“Siamo estremamente lieti di lavorare con Eplus3D e siamo molto entusiasti di utilizzare questa tecnologia internamente”, ha affermato Bob Belouin, proprietario di Biogenic.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi