Terza parte ufficiale stampata in 3D:Il produttore di giocattoli LEGO presenta un altro elemento costitutivo della stampante 3D
 
Il produttore danese di giocattoli LEGO sta lanciando ufficialmente il suo terzo mattoncino LEGO stampato in 3D. Questa volta è un pogo stick che può essere tenuto da una minifigure LEGO. A differenza dei primi due esempi, questa volta il numero di pogo stick pianificati è significativamente più alto.
 
Nel settembre 2022 abbiamo riferito che LEGO ha presentato il secondo oggetto ufficiale della stampante 3D . Ora, secondo un articolo su The Brick Post , il produttore di giocattoli danese ha rilasciato il suo terzo pezzo ufficialmente stampato in 3D, un pogo stick LEGO. Il pogo stick può essere tenuto da una minifigure LEGO. Come il braccio del trattore e l’anatra mobile prima di esso, il pogo stick utilizza un meccanismo con una molla integrata che non avrebbe potuto essere realizzato prima.

Numero crescente di pezzi stampati in 3D
 
Con il terzo pezzo cresce anche il lotto. I primi due pezzi stampati in 3D erano ancora esclusivi e disponibili solo in piccole quantità. Ora ci saranno per la prima volta 500 unità stampate in 3D del pogo stick. LEGO e l’editore di libri di crowdfunding Unbound stanno pubblicando un libro intitolato The Secret Life of LEGO Bricks. Il libro è rivolto ai fan di LEGO ed è stato fondato da loro attraverso il crowdfunding. Il LEGO il team raccoglierà feedback dai consumatori per continuare il loro viaggio nella stampa 3D.

LEGO e stampa 3D
Mentre LEGO sta iniziando solo gradualmente a svolgere un ruolo nella stampa 3D, i fan si sono rivolti da tempo alla stampa 3D per ricreare i loro personaggi e parti preferiti. Un creatore ha usato la sua stampante 3D per ricreare una replica di un camion di go-kart LEGO del 1985 . In un altro esempio, un Maker ha ricreato il mondo di The Last of Us utilizzando LEGO e la sua stampante 3D . Un ragazzo di 12 anni che ha realizzato una stampante 3D con i mattoncini LEGO ha trovato un uso leggermente diverso per i mattoncini LEGO. La stessa LEGO trova poco piacere nella passione dei fan LEGO per la stampa 3D. Già nel 2019, LEGO ha preso di mira modelli di stampanti 3D gratuiti di parti LEGO .

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi