L’esercito indiano ha lanciato la sua prima unità abitativa stampata in 3-D ad Ahmedabad Cantt per i valorosi soldati mercoledì.
 

L’esercito indiano ha presentato mercoledì la sua prima unità abitativa stampata in 3-D ad Ahmedabad Cantt per i  soldati  Military Engineering Services (MES), in collaborazione con MiCoB Pvt Ltd, ha realizzato l’unità abitativa con la più recente tecnologia 3D Rapid Construction. 

In un breve arco di 12 settimane, la costruzione dell’unità abitativa con 71 mq di garage è stata completata con l’utilizzo di fondamenta, pareti e lastre stampate in 3D. L’unità è stata realizzata con la visione di soddisfare le crescenti esigenze di alloggio del personale delle forze armate. Le strutture 3D resistenti ai disastri sono conformi alle specifiche antisismiche della Zona 3 e alle normative sulla bioedilizia.  

 
“Technique utilizza una stampante 3D a cemento”, afferma l’esercito indiano
L’esercito ha dichiarato che la tecnica utilizza una stampante 3D a calcestruzzo che accetta un disegno tridimensionale computerizzato e forma un tipo specializzato di calcestruzzo appositamente progettato per lo scopo.

La Golden Katar Division dell’Esercito indiano, che ha sede ad Ahmedabad, è stata determinante nel portare avanti il ​​progetto con molteplici applicazioni, anche in ambito operativo. 

Le unità dell’esercito indiano hanno già integrato la tecnologia di stampa 3D nella costruzione di difese permanenti prefabbricate e protezioni aeree destinate alle operazioni. 

Le strutture sono in fase di test per un periodo di un anno e si vedono essere incluse in tutte le aree. Di recente, una è stata realizzata a Ladakh, secondo le informazioni fornite.  

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi