Il pilota di Formula E Lucas Di Grassi si è unito al team di investitori di Roboze per supportare l’obiettivo dell’azienda di portare sul mercato “modelli di produzione sostenibili e intelligenti”.

Di Grassi è stato il campione Piloti di Formula E nella stagione 2016-17, è diventato la prima persona a guidare un’auto da corsa sulla calotta glaciale artica nel 2016 ed è diventato co-fondatore e Ambasciatore della sostenibilità del Campionato eSkootr nel luglio 2020.

Roboze è tra i tanti fornitori di tecnologia di stampa 3D per fornire soluzioni al settore delle corse automobilistiche e recentemente è diventato partner tecnico del team MotoGP Ducati Corse. L’azienda ha introdotto una serie di sistemi di stampa 3D in grado di elaborare polimeri e compositi ad alte prestazioni, inclusi ARGO 1000 e ARGO 500. Ha attirato l’attenzione di artisti del calibro di Bosch e Airbus e ha anche recentemente annunciato un nuovo round di investimento con diversi nuovi investitori in arrivo.

Di Grassi è ora entrato a far parte di quel team di investitori e si unirà anche alla Technology Comette di Roboze, che comprende anche Sandro De Poli, Presidente di Avio Aero-GE Aviation Business, e Steven Gonzalez, che ha più di 32 anni di esperienza alla NASA.

“La mia visione a lungo termine è quella di creare un mondo migliore utilizzando tecnologie all’avanguardia”, ha commentato Lucas di Grassi. “In Roboze ho riconosciuto una tecnologia di stampa 3D con un approccio completamente rivoluzionario alla sua produzione e ai suoi effetti sul nostro pianeta. Una produzione delocalizzata, guidata da soluzioni studiate ad hoc per ripensare come si producono gli oggetti oggi in modo più sostenibile”.

“Sono lieto di accogliere Lucas Di Grassi, campione del mondo ABB Formula E e ambasciatore della sostenibilità, tra gli investitori di Roboze”, ha aggiunto Alessio Lorusso e CEO di Roboze. “Avere investitori che condividono la mia stessa visione in cui i profitti incontrano un migliore utilizzo delle risorse naturali e in cui la sostenibilità finanziaria si trasforma in sostenibilità ambientale è estremamente importante per me”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi