L’Università di scienze applicate di Karlsruhe (HsKA) e la stampa 3d con METHOD X di Makerbot

Fondata nel 1878 e situata nel Baden-Württemberg, in Germania, Hochschule Karlsruhe, Università di scienze applicate (HsKA) ha una lunga e ricca storia radicata nella ricerca e nella formazione in ingegneria. Attraverso la sua solida formazione tecnica e accademica, l’Università prepara gli studenti con capacità critiche per eccellere nella loro carriera.

HsKA è ben attrezzata con apparecchiature di progettazione, ingegneria e produzione high-tech, comprese le tecnologie di stampa 3D. L’Additive Design and Manufacturing Lab, situato presso la Facoltà di Economia, offre agli studenti l’accesso a varie tecnologie di stampa 3D polimerica, come FDM (fused deposition modeling), SLA (stereolitografia) e DLP (elaborazione della luce digitale). Il laboratorio dispone di diverse stampanti 3D MakerBot, tra cui Replicator 2X, Replicator Z18 e ora MakerBot METHOD X. La scuola dispone anche di un laboratorio di fabbricazione di metalli all’interno della sua Facoltà di ingegneria meccanica e meccatronica a disposizione degli studenti.

“Credo che la stampa 3D sia un prezioso strumento per la risoluzione dei problemi e una competenza chiave per la futura forza lavoro. Era importante integrare questa tecnologia nei nostri corsi per dare agli studenti la possibilità di utilizzare le apparecchiature attualmente in uso nelle aziende di progettazione e produzione di oggi “, ha affermato il Prof. Dr. Florian Finsterwalder.

Il Prof. Dr. Finsterwalder tiene i corsi di Additive Design and Manufacturing, dove agli studenti vengono insegnate le basi della progettazione generativa e della produzione additiva sia a livello teorico che fisico. I corsi insegnano agli studenti come concettualizzare, progettare e trasformare le idee in oggetti tangibili che possono manipolare fisicamente. Gli studenti si immergono anche nei diversi materiali, processi, tecnologie e pratiche di sostenibilità attraverso lo spettro della produzione additiva. Gli studenti imparano più della semplice prototipazione; viene loro insegnato l’industrializzazione dell’intera catena di produzione additiva.

“Il nostro piano è quello di concentrarci sempre di più sulle parti industriali, quindi le capacità di stampa 3D avanzate sono molto importanti per noi. Riteniamo che MakerBot METHOD X sia l’attrezzatura industriale entry-level perfetta in grado di fornire parti di qualità industriale “, ha aggiunto. “Siamo rimasti molto colpiti da METHOD e da ciò che è stato in grado di fare. La precisione dimensionale, che gioca un ruolo importante nell’80% dei nostri progetti, è particolarmente importante per noi. A seconda dei materiali utilizzati, la distorsione durante la stampa 3D può essere piuttosto significativa. La camera riscaldata e il rigido telaio in acciaio di METHOD riducono drasticamente la distorsione, offrendo tolleranze strette e un alto livello di precisione. “

La produzione additiva arricchisce i programmi di studio dell’Università fornendo agli studenti una formazione pratica con tecnologie innovative che vengono utilizzate anche nelle aziende odierne. Aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 durante il semestre, gli studenti utilizzano frequentemente il laboratorio e le macchine. Quando gli studenti si diplomeranno ed entreranno nel mondo del lavoro, lavoreranno al culmine dell’Industria 4.0.

Preparare gli studenti per l’Industria 4.0

“La stampa 3D come parte dello sviluppo del prodotto può essere un grande vantaggio per le aziende. Può accelerare e migliorare il processo di progettazione consentendo ai designer di testare le idee tutte le volte che ne hanno bisogno “, ha affermato Steven Seither, studente laureato e candidato al Master of Science presso HsKA. “Quando sono tornato all’università per la laurea magistrale, sono entrato rapidamente a far parte dell’Additive Design and Manufacturing Lab come assistente di laboratorio in modo da poter familiarizzare ulteriormente con la tecnologia. Uso la stampa 3D da un po ‘di tempo e credo di avere un vantaggio nel mercato del lavoro grazie al pensiero critico e alle capacità tecniche che ho sviluppato “.

Il Prof. Dr. Finsterwalder ha continuato: “Il feedback dei nostri studenti sul METODO X è stato straordinariamente positivo. I nostri studenti vogliono solo essere in grado di premere un pulsante e fare in modo che la stampante sforni la loro idea in una forma fisica, e in questo senso METHOD è stato uno strumento molto utile. Anche gli studenti che non hanno familiarità con la tecnologia possono utilizzarla per i propri progetti “.

La stampa 3D sta guadagnando sempre più slancio nell’istruzione, e questo non è diverso all’Università di scienze applicate di Karlsruhe. Per gli studenti, la stampa 3D è uno strumento prezioso per trasformare le loro idee in realtà, costruendo l’esperienza e le competenze di cui avrebbero bisogno per la loro carriera. Per dare agli studenti l’opportunità di lavorare in situazioni di business reali, supportando le imprese locali, l’Università collabora con le startup per creare progetti chiave e per aiutarli a lavorare dopo la laurea. La regione di Karlsruhe ha una cultura di avvio molto vivace, densa di attività commerciali e industriali che hanno plasmato l’istruzione e l’attenzione per molti studenti in arrivo e laureati.

“Credo assolutamente che la stampa 3D stia aumentando la creatività e lo sviluppo professionale. In passato, le opportunità per realizzare prototipi erano piuttosto limitate a causa del tempo, del costo o di entrambi. Oggi, la stampa 3D ci offre l’opportunità di realizzare rapidamente parti e prototipi. L’iterazione e il processo di sviluppo di questi oggetti non rimangono più a livello teorico. Gli studenti affrontano direttamente sfide e difficoltà e utilizzano la stampa 3D come tecnica di risoluzione dei problemi per realizzare o produrre parti, prodotti o realizzare progetti “, ha concluso.

Be the first to comment on "L’Università di scienze applicate di Karlsruhe (HsKA) e la stampa 3d con METHOD X di Makerbot"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi