MELD Presenta 3PO, Stampante 3D In Metallo Che Combina Tecnologia Additiva E Sottrattiva In Un’unica Macchina Ibrida
 
CHRISTIANSBURG, Virginia – MELD ha annunciato la sua nuova macchina, 3PO, al Formnext 2022 a Francoforte sul Meno, in Germania. È dotato di un sistema additivo MELD con una testa sottrattiva integrata che è indipendente dalla porzione additiva. Vanta un immenso spazio di costruzione cubico eliminando la necessità di una macchina sottrattiva separata.

3PO, che prende il nome dai droidi di Star Wars come le altre stampanti MELD, ha una capacità di stampa di 157,5″ x 106,0″ x 39,4″ (4.000 mm x 2.700 mm x 1.000 mm) con un volume di stampa di 380 ft 3 (10,8 m 3 ). Offre capacità di stampa continua per parti su larga scala.

Le funzionalità sottrattive includono una testa a 3 assi standard, con una testa a 5 assi opzionale. Con una velocità di traslazione massima di 475 pollici al minuto (12 m/minuto), le parti possono essere utilizzate in modo rapido ed efficiente.

Il processo MELD è una tecnologia ad atmosfera aperta senza fusione in grado di stampare parti metalliche di grandi dimensioni su una scala non ancora vista nel mercato AM. Produce parti isotropiche, completamente dense con basse sollecitazioni residue. Poiché si tratta di un processo senza fusione, è possibile stampare anche metalli non saldabili. Le parti MELD possono essere stampate in ore o giorni anziché in mesi o anni per le parti forgiate.

La tecnologia MELD è adatta per affrontare diverse sfide che il settore della difesa deve affrontare insieme ad altre industrie:

Interruzioni della catena di fornitura causate dalla scarsità di pezzi di ricambio in metallo
Eccessivo arretrato di riparazione e rilavorazione causato da lunghi tempi di consegna per le parti in arretrato
Perdita di disponibilità operativa causata da fratture da stress e affaticamento del metallo delle apparecchiature
“In risposta alla domanda dei clienti, abbiamo aumentato le dimensioni delle parti possibili con MELD e aggiunto funzionalità sottrattive alle funzioni di macchina durante la costruzione”, ha affermato il CEO Nanci Hardwick.

Sebbene 3PO sia la prima macchina ibrida pronta all’uso commerciale MELD, non è la prima macchina in cui MELD è stata coinvolta che include funzionalità sottrattive. La tecnologia MELD viene impiegata in una macchina per il programma Jointless Hull dell’esercito americano. Questa “stampante per metalli più grande del mondo” incorpora capacità additive e sottrattive con un volume di stampa di 20′ x 30′ x 12′ (6,1 mx 9,1 mx 3,7 m).  

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi