NANO DIMENSION SOFFRE DEL CALO DELLE VENDITE DI DRAGONFLY, STABILISCE PIANI DI CRESCITA DA 1,5 MILIARDI DI DOLLARI
 
 
Il produttore israeliano di elettronica stampata in 3D Nano Dimension ha registrato una riduzione sequenziale trimestrale delle entrate del 59% nei risultati finanziari del primo trimestre 2021. 

Tra il quarto trimestre del 2020 e il primo trimestre del 2021, le entrate dell’azienda sono scese da $ 2 milioni a $ 800.000, un calo che ha attribuito al continuo impatto di COVID-19 sulla domanda per le sue stampanti 3D DragonFly. Su richiesta di guadagni di Nano Dimension, tuttavia, il suo CEO Yoav Stern ha svelato i piani per il suo warchest di stampa 3D da $ 1,5 miliardi, incluso l’imminente lancio di tre nuove macchine, che dovrebbe aumentare le sue entrate in avanti. 

Dopo la pubblicazione dei dati finanziari della società, le sue azioni sono rimaste invariate, scendendo solo leggermente da $ 6,41 a $ 6,18, suggerendo che gli investitori rimangono convinti del suo potenziale di crescita a lungo termine. 

Durante la chiamata sugli utili di Nano Dimension, Stern ha detto ad analisti e investitori che, anche se è scontento dell’andamento dei ricavi dell’azienda nel primo trimestre, rimane “entusiasta” dei suoi recenti progressi in ricerca e sviluppo. “Sono un po ‘insoddisfatto del nostro sviluppo sui ricavi, perché penso che siamo andati avanti durante la fine di COVID-19 per costruire la nostra organizzazione di marketing e vendita”, ha detto Stern. 

“Non siamo abbastanza veloci. Penso che avremmo dovuto essere più veloci “, ha aggiunto. “Ora che i clienti stanno iniziando a tornare nei loro uffici, stiamo accelerando i nostri sforzi di vendita e marketing. Stiamo spendendo in modo efficiente ma senza trattenerci, perché vogliamo che la nostra organizzazione di vendita e marketing sia pronta, pronta e abbia un impatto su di essa [entrate] entro il prossimo trimestre “.

 
Dati finanziari del primo trimestre del 2021 di Nano Dimension 

Sebbene Nano Dimension abbia accumulato un saldo di cassa del valore di $ 1,5 miliardi, il suo fatturato trimestrale rimane relativamente basso, poiché continua a costruire sul suo portafoglio e ad acquisire filiali generatrici di entrate. In termini di attività tradizionale dell’azienda, le vendite delle sue macchine DragonFly LDM hanno sofferto durante la pandemia, poiché la domanda da parte dei clienti nei suoi mercati principali colpiti dalla pandemia si è prosciugata. 

Tuttavia, l’azienda ha recentemente annunciato la vendita di una stampante 3D DragonFly all’Università del Quebec , che verrà segnalata durante il secondo trimestre, e Stern ha affermato che ora prevede “una crescita accelerata in quest’area”. Stern ha anche sottolineato che Nano Dimension sta attualmente negoziando con i clienti in tre diverse regioni sull’acquisto di ulteriori macchine, suggerendo che il mercato si sta “lentamente svegliando”.

Altrove, gli sforzi di promozione aumentati dell’azienda si sono riflessi nelle sue spese di vendita e marketing, che sono aumentate da $ 800.000 nel primo trimestre del 2020 a $ 2,7 milioni nel primo trimestre del 2021. Nello stesso periodo, Nano Dimension ha anche aumentato la sua spesa in ricerca e sviluppo da $ 1,7 milioni a $ 3,7 milioni , riflettendo il fatto che ha quadruplicato le dimensioni dei suoi team di ricerca e sviluppo dei prodotti e ha assunto personale senior di Orbotech e Verint per guidare lo sviluppo delle sue macchine in arrivo. 

Risultati Nano Dimension ($) 
Q1 2020 
Primo trimestre del 2021
Differenza (%) 
Q4 2020
Primo trimestre del 2021
Differenza (%) 
Reddito 
0,7 m
0,8 m
+15
2m
0,8 m
-59
Spese nette di ricerca e sviluppo 
1,7 m
3,7 m
+118
3,7 m
3,7 m

Spese di vendita e marketing
0,8 m
2,7 m
+238
2,4 m
2,7 m
-13
Spese G&A 
1 m
3,4 m
+240
3,5 m
3,4 m
-3
Perdita totale
2m
9.3m
+365
17,4 m
9.3m
-47
 

Un piano di crescita a “tre assi” 

Durante il primo trimestre del 2021, Nano Dimension ha raccolto $ 332,5 milioni tramite un’offerta di azioni dirette, portando il totale raccolto all’epoca a oltre $ 1 miliardo, e Stern ha ora delineato una strategia a “ tre assi ” su come intende distribuire questo finanziamento. Nel primo di questi assi, l’azienda intende aumentare il marketing dei suoi sistemi DragonFly, mentre si prepara alla riapertura dei mercati negli Stati Uniti, in Europa e in Asia entro la fine dell’anno. 

Al contrario, nell’ambito del secondo asse di ricerca e sviluppo dei prodotti dell’azienda, ha già compiuto significativi progressi recenti e Stern ha annunciato di avere tre nuove macchine in fase di sviluppo. Il sistema più presto lanciato da Nano Dimension sarà la sua macchina “DragonFly 4”, una versione aggiornata della sua stampante 3D originale, che dovrebbe essere nelle mani dei clienti entro “l’inizio dell’estate” del 2021. 

Descrivendo le altre due macchine dell’azienda come “macchine di produzione di nuova generazione per la fabbricazione di PCB e ibridi”, Stern ha affermato che mancano circa 18-24 mesi al rilascio. Nano Dimension sta sviluppando internamente materiali personalizzati per queste nuove stampanti, ma secondo Stern sta anche prendendo in considerazione “l’acquisto di società che si fondono in questo sforzo di ricerca e sviluppo”.

 
Infine, il terzo asse della società, che si riferisce alle sue ambizioni di acquisizione, ha visto acquistare fino Nanofabrica così come l’acquisto di DeepCube per $ 70 milioni nel mese di aprile 2021. Anche se nessuno acquisizione è stata fatta a tempo di generare ricavi nel 1 ° trimestre 2021, Stern li descrive come acquisti “anticipati” che dovrebbero aiutare gli sforzi di sviluppo del prodotto di Nano Dimension e consentirle di accedere a nuovi mercati. 

Andando avanti, Stern ha affermato che la società sta attualmente negoziando l’acquisizione di quattro o cinque società negli Stati Uniti e in Europa, ma sta aspettando il permesso di visitare i loro locali prima di concludere qualsiasi accordo. Di conseguenza, l’allentamento delle restrizioni legate alla pandemia dovrebbe vedere Nano Dimension continuare a investire pesantemente nelle sue attività di fusione e acquisizione più avanti nel 2021. 

“Sul terzo asse, sono più contento e contento degli altri due, perché mentre i risultati delle fusioni e acquisizioni stanno arrivando in modo binario, il che significa che non avverrà dall’oggi al domani, abbiamo annunciato due acquisizioni”, ha detto Stern. “È difficile per te seguire come vediamo gradualmente i risultati trimestrali delle fusioni e acquisizioni, ma sta arrivando”.

Una proposta di crescita a lungo termine?

Nano Dimension non ha emesso alcuna guida finanziaria per il resto del FY 2021, ma Stern ha concluso la chiamata agli utili descrivendo l’azienda come un “attore a lungo termine” nel mercato dei PCB. In effetti, Stern ha affermato che quando i diversi assi dell’azienda iniziano a sovrapporsi, essa diventerà ben posizionata per risolvere problemi come la carenza globale di semiconduttori e trasformare l’attuale settore “analogico” in uno “digitale”. 

“In sintesi, entro un ragionevole lasso di tempo, tutti e tre gli assi perderanno la loro ortogonalità e si fonderanno lentamente in una direzione”, ha concluso Stern. “Le nostre attività di prodotto, M&A e obiettivi di go-to-market, in fase di costruzione ora per fornire sinergia e complementarità future, sono pianificate per fondersi gradualmente, sfruttarsi a vicenda e alimentare una crescita reciprocamente accelerata”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi