Nano Dimension raccoglie 50 milioni di dollari di finanziamenti

L’azienda israeliana Nano Dimension è stata fondata nel 2012 e si concentra sulla stampa 3D di elettronica. Il loro fiore all’occhiello tra le stampanti 3D è DragonFly LDM, un sistema di produzione digitale per la stampa 3D di circuiti stampati, sensori, antenne, condensatori e altro ancora.

Non più tardi di maggio, la società ha raccolto diversi milioni di dollari USA nell’ambito di un’offerta pubblica diretta . Ora ci sono stati ulteriori finanziamenti per un importo di 50 milioni di dollari USA.

Nano Dimension ha stipulato un accordo definitivo con gli investitori per la vendita di 16.722.000 Azioni di deposito americane (“ADS”) nella Società al prezzo di $ 3,00 per ADS in un’offerta registrata diretta. I proventi lordi dell’offerta saranno di circa $ 50 milioni, prima della deduzione delle commissioni dell’agente di collocamento e di altri costi stimati per l’offerta. La società intende utilizzare i proventi netti per il capitale circolante e altri scopi aziendali generali.

Be the first to comment on "Nano Dimension raccoglie 50 milioni di dollari di finanziamenti"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi