Neatsy AI utilizza la tecnologia FaceID dell’iPhone per trovare le migliori scarpe per i propri piedi

Una startup con sede negli Stati Uniti chiamata Neatsy AI utilizza la tecnologia FaceID di rilevamento della profondità dell’iPhone per prevedere una calzata confortevole per i clienti tramite la modellazione 3D.

Problemi di dimensionamento delle scarpe
L’acquisto di scarpe può essere piuttosto difficile quando marchi diversi e luoghi diversi utilizzano metodi di dimensionamento diversi. Piuttosto che cercare di standardizzare l’intero sistema, Neatsy ha scelto di risolvere questo problema da una prospettiva diversa. Hanno deciso di personalizzare il sistema per il cliente incorporando un sistema di adattamento più personalizzato nella loro esperienza di acquisto. La stampa 3D è esplosa nel settore delle calzature. Abbiamo visto iniziative incentrate sulle scarpe di Feetz , New Balance e OESH e un’intervista con il Dr. Kerrigan di OESH tra molte altre storie relative alle scarpe.

I rivenditori online devono affrontare costi enormi per gestire i resi delle sneaker. Questo importo è stimato da Neatsy a toccare i 30 miliardi di dollari all’anno per i punti vendita di e-commerce, tenendo conto dei costi della logistica e di fattori come scatole danneggiate o scarpe da ginnastica mancanti.

Artem Semyanov, CEO e fondatore della startup, afferma:

“Tutto sommato, i rendimenti dell’e-commerce di scarpe variano tra i prodotti e i negozi tra il 30% e il 540%. I motivi più comuni per questa categoria sono l’adattamento e la mancata corrispondenza delle dimensioni. “

Ha spiegato il problema a TechCrunch:

“Secondo Zappos, i clienti che acquistano le sue calzature più costose alla fine restituiscono circa il 50% di tutto ciò che acquistano. Il 70% degli acquirenti online effettua resi ogni anno. Statista stima che le consegne dei resi costeranno alle aziende 550 miliardi di dollari entro il 2020 “.

Lui continua:

“Un sondaggio del 2019 di UPS ha rilevato che, per il 73% degli acquirenti di informazioni in più, l’esperienza complessiva dei resi influisce sulla probabilità che acquistino nuovamente da un determinato rivenditore e il 68% afferma che l’esperienza influisce sulla loro percezione complessiva del rivenditore. Questo è il dramma qui!

I rivenditori sono costretti ad accettare costi elevati per i resi, perché altrimenti i clienti non acquisteranno il vs. noi che vogliamo trattare le principali ragioni dei ritorni piuttosto che curare i sintomi. “

Questa startup è stata fondata nel marzo del 2019 e ha raccolto $ 400.000 in finanziamenti pre-seed da angel investor per iniziare a commercializzare la loro app iOS. L’app di Neatsy è stata lanciata gradualmente per iOS a novembre, con il lancio ufficiale a dicembre. L’app è ora disponibile negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania, Francia, Italia, Spagna, Paesi Bassi, Canada e Russia. Neatsy osserva che “la scansione 3D e le valutazioni di adattamento personalizzate sono disponibili solo su iPhone X e versioni successive (escluso SE)”.

Funziona ponendo all’utente alcune semplici domande sulla sua preferenza di calzata prima di fornire istruzioni all’utente su come acquisire una “scansione 3D dei propri piedi utilizzando la fotocamera frontale dell’iPhone”. Questa scansione ha lo scopo di fornire all’utente una previsione di vestibilità personalizzata per una varietà di scarpe da ginnastica offerte in vendita nella loro app. Accanto a ciascun modello di sneaker viene visualizzato un “punteggio di vestibilità personalizzato (su cinque) in testo verde”.

L’App Store spiega la funzionalità:

Trova la tua taglia e vestibilità
“Ogni piede è unico e, a volte, alcune scarpe da ginnastica si adattano meglio di altre. Utilizzando la nostra tecnologia di dimensionamento AI, ti consiglieremo quale taglia ordinare per qualsiasi sneaker che scegli, offrendoti la vestibilità perfetta e il comfort che meriti. “

Scopri le scarpe più adatte
“Teniamo traccia delle versioni di sneaker più popolari per suggerire i migliori stili per la forma e le dimensioni del tuo piede, classificando il comfort utilizzando una valutazione di adattamento personalizzata.”

Poche semplici domande per iniziare
“Ti chiederemo di parlarci del tuo paio di scarpe da ginnastica preferite, di prendere le tue misure e di fornire consigli personalizzati per le scarpe da ginnastica che adorerai”.

Scansione 3D per il dimensionamento esatto
“Migliora la precisione delle taglie e scopri le scarpe da ginnastica più comode per la forma e le dimensioni del tuo piede esatte! Ci vogliono solo 30 secondi, segui le istruzioni all’interno dell’app. “

Neatsy utilizza un modello di apprendimento automatico appositamente progettato per interpretare le scansioni del piede che gli utenti eseguono e fornire previsioni per una vestibilità comoda su molti dei principali marchi di sneaker come Puma, Nike, Jordan Air e Adidas, scansionando le solette delle scarpe da ginnastica, secondo Semyanov. Continua a dire che l’algoritmo viene costantemente migliorato in base al feedback che ricevono dagli utenti e l’avvio afferma di aver “ottenuto un brevetto statunitense per la sua tecnologia di scansione 3D per i consigli sulle scarpe”.

L’efficienza del loro algoritmo è stata messa alla prova questa estate attraverso alcuni piloti commerciali. Neatsy segnala una “riduzione di 2,7 volte dei tassi di rendimento delle scarpe da ginnastica in base alle dimensioni e una riduzione dei rendimenti complessivi di 1,9 volte, per un focus group con 140 intervistati”.

Altre risposte finora
Le aziende di e-commerce più grandi come Amazon spesso scelgono di affrontare la questione dei resi concentrando l’attenzione sulla logistica, sulla riduzione dell’attrito nel processo di consegna e accelerando le consegne e i resi per ridurre i problemi affrontati dal cliente, le startup si sono sintonizzate sulla stampa 3D lato delle cose. Tonnellate di startup si sono rivolte a modelli di corpi 3D e meccanismi di dimensionamento intelligenti per trovare una soluzione che funzioni per tutti.

Neatsy sta percorrendo la stessa strada per risolvere la crisi della calzata delle sneaker appoggiandosi all’hardware di rilevamento dell’iPhone che è facilmente disponibile. Sebbene la scansione debba essere eseguita solo una volta, gli utenti devono prestare attenzione a dettagli specifici (come il fatto che durante il processo di scansione devono essere indossati calzini colorati monoblocco).

Parole finali
Quando a Semyanov è stato chiesto da TechCrunch le intenzioni alla base di questa innovazione, ha commentato:

“L’app Neatsy è il nostro modo più veloce per mostrare al mondo la nostra visione di quello che dovrebbe essere il futuro negozio online.”

Ha continuato a dire che:

“Attrae gli utenti nei negozi e otteniamo una quota di compartecipazione alle entrate quando gli utenti acquistano scarpe da ginnastica tramite noi. L’app funge da nuovo canale di vendita a basso rendimento per un rivenditore e come un modo per vedere da solo l’effetto economico sui rendimenti. Parlando a lungo termine, pensiamo che il nostro futuro sia il B2B e tutti i negozi di e-commerce alla fine avranno una tecnologia adatta, scommettiamo che sarà la nostra. Sarà come avere l’integrazione del pagamento con carta di credito nel tuo negozio online. “

Be the first to comment on "Neatsy AI utilizza la tecnologia FaceID dell’iPhone per trovare le migliori scarpe per i propri piedi"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi