NematX presenta la piattaforma di estrusione NEX 01 per la stampa 3D di polimeri a cristalli liquidi
La start-up svizzera di stampa 3D NematX ha presentato la sua piattaforma di estrusione NEX 01 al Formnext 2022. La piattaforma di stampa 3D è stata sviluppata per la stampa 3D con polimeri a cristalli liquidi

NematX lancia la produzione additiva di polimeri a cristalli liquidi
 
NematX , una startup di stampa 3D industriale che esplora l’uso di polimeri a cristalli liquidi per la produzione additiva, annuncia lo sviluppo del suo prodotto di punta: NEX 01 . Questa piattaforma di estrusione ad alta precisione produrrebbe parti per uso finale che soddisfano i più elevati standard del settore.

La tecnologia proprietaria alla base dei polimeri a cristalli liquidi (LCP) per la stampa 3D è la “tecnologia Nematic 3DP”. È stato presentato per la prima volta a Formnext 2020. Il processo mira a controllare l’allineamento molecolare durante il processo di estrusione consentendo parti con proprietà meccaniche, termiche, chimiche e biologiche superiori.

“  Il processo del polimero a cristalli liquidi ha proprietà molto interessanti per la stampa 3D, ma sul mercato mancava un prodotto in grado di elaborare in modo ottimale i nostri materiali proprietari e sbloccare il loro pieno potenziale  ”, afferma il CTO e co-fondatore Silvan Gantenbein. Per questo motivo, lui e il suo team hanno iniziato a sviluppare la propria piattaforma di estrusione di materiali NEX 01, una soluzione di produzione completa con hardware e software per abbinare in modo ottimale i materiali da lavorare. “Con la nostra decisione di offrire soluzioni hardware e software su misura per i nostri materiali, non abbiamo intrapreso la strada della minor resistenza. “, aggiunge il CEO e co-fondatore Raphael Heeb , “ma grazie al nostro approccio olistico, abbiamo l’opportunità di stabilire nuovi standard nella stampa 3D polimerica combinando le prestazioni delle parti con un’elevata precisione di produzione . »

La piattaforma NEX 01 è progettata per soddisfare i requisiti e le esigenze delle aziende industriali in mercati esigenti. NematX utilizza componenti della macchina senza compromessi e sistemi di controllo del movimento che soddisfano i più elevati standard del settore. Grazie al suo software di slicing 3D sviluppato internamente e ai suoi esclusivi filamenti LCP, NematX consente la produzione in serie di prodotti tecnici complessi con qualità industriale, si legge in un comunicato stampa.

Caratteristiche principali della piattaforma di stampa 3D NEX 01:

– Sistema di controllo del movimento ad alta precisione

– Algoritmi di taglio con risoluzione micrometrica

– Controllo preciso del volume di estrusione

– Monitoraggio del processo completamente integrato

– Sistema di sostituzione rapida della piastra di costruzione

– Massima resa produttiva

– Materiali completamente riciclabili e riproducibili

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi