Nexa3D presenta 3 nuovi materiali con Henkel per il sistema di stampa 3D SLA NXE400 : xPP405-BLACK, xPP405-Clear , XPEEK147 -BLACK

Nexa3D lancia 3 nuovi materiali con Henkel per il sistema di stampa 3D SLA NXE400

Nexa3D ha annunciato il lancio di tre nuovi materiali fotopolimerici sviluppati in collaborazione con Henkel per la sua piattaforma di stereolitografia (SLA) NXE 400.

Le aziende lavorano insieme dall’aprile 2020 e da allora hanno lanciato una gamma di resine, tra cui un materiale simile al polipropilene per uso medico e un grado di prototipazione generico . Credono che la combinazione di questi nuovi materiali con il sistema di stampa 3D SLA di Nexa3D consentirà ai clienti di affrontare una gamma più ampia di applicazioni, inclusi alloggiamenti, prodotti di imballaggio, componenti per calzature e strumenti di produzione.

Tutti e sei i materiali nati da questa alleanza si sono basati sulle formulazioni Loctite di Henkel. Una delle ultime aggiunte al portafoglio di Nexa, xPP405-BLACK è una resina semirigida resistente con alta resistenza e buona resistenza agli urti che si dice abbia prestazioni simili al propilene non caricato. Vanta un modulo simile al polipropilene, un allungamento a trazione del 130% a rottura, un’eccellente stabilità agli agenti atmosferici UV come caratterizzato dal test G154 e consente una finitura nera industriale. Nexa ritiene che sia adatto per la progettazione e la produzione di parti come grandi alloggiamenti, custodie e stampi per la formatura della lamiera.

L’ xPP405-Clear , oltre ad offrire un’estetica diversa, ha una temperatura di deflessione del calore compresa tra 50-60 ° C, ma vanta più o meno lo stesso modulo, rottura del grasso per allungamento a trazione, stabilità agli agenti atmosferici UV e resistenza agli urti della versione nera del materiale . XPEEK147 -BLACK di Nexa3D , invece, è un materiale resistente con una buona finitura superficiale, una forte stabilità dimensionale e un’elevata temperatura di deflessione del calore. Presenta una resistenza alla temperatura fino a 230 ° C, ha una rigidità molto elevata, è termicamente stabile per lunghi periodi, ha una buona resistenza ai solventi e ha una buona stabilità dimensionale. Nexa afferma che è adatto per utensili di produzione, applicazioni di stampaggio e applicazioni per autoveicoli sotto il cofano.

“Siamo lieti di espandere ulteriormente la nostra partnership con Nexa3D poiché il portafoglio di materiali foto-plastici e fotoelastici di Loctite si abbina perfettamente alla maggiore produttività della stampante 3D NXE400”, ha commentato Ken Kisner, responsabile dell’innovazione presso Henkel. “Il team Nexa3D ha continuato a fornire un portafoglio ampliato di strumenti di produzione, materiali e flussi di lavoro convalidati che il settore richiede per realizzare il pieno potenziale della produzione additiva.”

“Riteniamo che la nostra collaborazione in rapida espansione con Henkel, che ora copre sei materiali Loctite, insieme ai nostri comprovati guadagni di produttività 20 volte raggiunti dalla nostra stampante 3D ultraveloce NXE400 e fino all’85% in meno di costo totale di proprietà, offre una maggiore produttività, una migliore funzionalità di lunga durata ed economia eccezionale “, ha aggiunto Kevin McAlea, Chief Operating Officer di Nexa3D. “Entrambe le società si impegnano a democratizzare l’accesso a soluzioni scalabili di polimeri additivi, consentendo ai clienti di possedere la propria catena di fornitura durante l’intero ciclo di vita del prodotto, dalla progettazione alla produzione e al successo post-vendita”.

Be the first to comment on "Nexa3D presenta 3 nuovi materiali con Henkel per il sistema di stampa 3D SLA NXE400 : xPP405-BLACK, xPP405-Clear , XPEEK147 -BLACK"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi