NexaX 2.0 di Nexa3D

Nexa3D lancia la piattaforma software da file a parte con ParaMatters

Nexa3D ha annunciato il lancio del suo software NexaX 2.0 da file a parte sviluppato in collaborazione con ParaMatters .

La piattaforma combina algoritmi di processo e geometria con strumenti MES (Manufacturing Execution System) per “ridurre i costi, i rischi e i tempi” di implementazione della stampa 3D all’interno del “ciclo di produzione dalla prototipazione alla serie”.

Descritto dalla società come un software di configurazione e gestione della stampa completamente integrato, NexaX 2.0 offre una generazione di supporto intelligente e automatizzata, algoritmi di slice proprietari “fulminei” e integrazione con il portafoglio di materiali di Nexa3D. Sono inoltre disponibili strumenti per supporti di scaffold automatici parte per parte, ridimensionamento e duplicazione di parti, rilevamento automatico di collisioni e fuori limite, gestione della flotta e strumenti per il flusso di lavoro MES, gestione remota e visualizzazione della stampa live e tempo di stampa accurato delle parti e stima del consumo di resina.

NexaX 2.0 è immediatamente disponibile e si dice che sia completamente compatibile con il portale di supporto decisionale per la stampa 3D automatizzato Ximplify di Nexa3D basato su CASTOR . La società ritiene che le sue offerte software aiuteranno gli utenti a muoversi più rapidamente attraverso i flussi di lavoro di prototipazione e produzione, massimizzando anche le prestazioni e la coerenza delle sue apparecchiature di stampa 3D e riducendo l’utilizzo di materiale e gli sprechi.

“Con le nostre stampanti 3D NXE 400 che completano interi lavori in cicli di 15-30 minuti, ci siamo subito resi conto che la preparazione dei file e l’impostazione della costruzione sono nuove fonti di colli di bottiglia poiché questi processi possono richiedere ordini di grandezza più lunghi dell’intero lavoro di stampa. Il problema è esattamente ciò che abbiamo deciso di risolvere con NexaX 2.0 “, ha commentato Izhar Medagliey, CTO di Nexa3D. “Siamo impegnati a migliorare le nostre capacità della piattaforma di produzione digitale e questa collaborazione strategica con ParaMatters è un vero moltiplicatore di forza. Siamo molto orgogliosi dell’incredibile piattaforma che il team software di Nexa3D ha sviluppato in collaborazione con ParaMatters e siamo grati che tutti i nostri utenti beta siano d’accordo. “

“In ParaMatters, siamo orgogliosi di sviluppare strumenti intuitivi di progettazione e produttività per l’Industria 4.0 che rendono facile, veloce ed economico per progettisti e produttori portare i loro nuovi prodotti sul mercato”, ha aggiunto Michael Bogomolny, CTO di ParaMatters. “Siamo entusiasti di collaborare con Nexa3D per portare sul mercato una piattaforma così potente che è davvero un punto di svolta per il settore AM e apprezziamo la fiducia che hanno riposto in noi”.

Be the first to comment on "NexaX 2.0 di Nexa3D"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi