Optisys e LIG Nex1 firmano un protocollo d’intesa al Defence Expo Korea 2022

Optisys – un’azienda globale leader nel campo delle antenne prodotte in modo additivo per l’industria spaziale e della difesa, e LIG Nex1 – la principale azienda coreana del settore aerospaziale e della difesa, hanno firmato un MOU alla Defence Expo Korea 2022 il 21 settembre per la cooperazione nella produzione di sistemi di antenne in metallo avanzato fabbricati in modo additivo e la cooperazione nella tecnologia di produzione digitale. 
Attraverso la firma di questo protocollo d’intesa, LIG ​​Nex1 e Optisys intendono promuovere la creazione di un sistema cooperativo nel campo della tecnologia di produzione digitale legata ai sistemi di antenne fabbricati in modo additivo e all’eccellenza della produzione additiva. 
“I sistemi di antenne prodotti in modo additivo riducono drasticamente lo SWaP riducendo il numero di parti e semplificando la catena di fornitura, tutti fattori critici per ridurre i costi totali a livello di sistema migliorando al contempo l’affidabilità nei settori della difesa e aerospaziale”, afferma Janos Opra, CEO. “Con la tecnologia Optisys e l’eccellenza di LIG nella produzione di sistemi avanzati, ci aspettiamo di creare nuovi sistemi che raggiungano nuovi livelli di efficienza ed eccellenza”, ha aggiunto.

 LIG Nex1 Co., Ltd.

 
LIG Nex1 Co., Ltd. è un produttore aerospaziale e della difesa che opera in tutta la Corea del Sud e produce sistemi avanzati per l’industria della difesa nazionale e globale. LIG sviluppa e produce un’ampia gamma di sistemi elettronici di precisione avanzati tra cui missili, sistemi d’arma subacquei, radar, guerra elettronica, avionica, sistemi di comunicazione tattici, sistemi di controllo del fuoco, sistemi di combattimento navale ed elettro-ottica.

A proposito di Optisys

Optisys è una società di progettazione di antenne specializzata nell’uso della produzione di additivi metallici. Optisys progetta e produce strutture di antenne altamente integrate che raggiungono il peso più leggero e il volume più piccolo possibile. Le dimensioni e il peso ridotti delle antenne consentono un carico utile maggiore e una maggiore complessità delle soluzioni di antenne. Caratteristiche come l’alta frequenza, il full-duplex, la comunicazione ad alta velocità di dati e le antenne di tracciamento diventano una possibilità per molte applicazioni di difesa e aerospaziali.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi